Tom's Hardware Italia
Auto

Fiat 500X con Uconnect LIVE: l’infotainment si gode in auto

Uconnect LIVE è la nuova piattaforma di infotainment che Fiat ha scelto per la sua nuova 500X: il divertimento è assicurato.

La FIAT 500X, esposta al Mobile World Congress 2015, mostra tutte le potenzialità del nuovo sistema Uconnect LIVE. Si tratta di una piattaforma di infotainment che offre "le più avanzate modalità di fruizione di musica e news, interazioni con i social network, la possibilità di controllare lo stile di guida per aiutare a ridurre le emissioni di CO2 e l'accesso ad una gamma di servizi diagnostici".

Connect Live

Connect Live

Lo sviluppo della tecnologia è avvenuto grazie alla collaborazione tra FCA e Accenture, che nello specifico si è occupata dell'ambito mobile per il mercato europeo.

Uconnect LIVE si affida al touchscreen della 500X e al momento mette a disposizione TuneIn Internet radio, con più di 100.000 stazioni di internet radio da tutto il mondo. È presente anche Deezer Internet music, con più di 20 milioni di tracce in streaming. Non mancano poi i servizi Reuters, per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie da tutto il mondo, nonché le app di Facebook e Twitter.

Fiat 500X

Fiat 500X

La funzione eco:Drive invece permette di diminuire i consumi di carburante fino al 16% e contribuisce a ridurre le emissioni di CO2 grazie  ai consigli in tempo reale. La mobile app eco:Drive della nuova Fiat 500X è adesso collegata via cloud per un trasferimento automatico dei dati di guida.

"Uconnect Radio Nav LIVE 5 pollici e Uconnect Radio Nav LIVE 6.5 pollici includono i servizi di TomTom Live con comandi vocali e informazioni ad alta qualità sul traffico", conferma la nota ufficiale.

L'accesso a my:Car infine gestisce gli avvisi in tempo reale, i promemoria sulla manutenzione e consente l'accesso a un manuale utente interattivo. "Quando uno smartphone è connesso via Bluetooth, gli avvisi più importanti sono automaticamente trasferiti all'account personale UconnectTM LIVE così da rendere la manutenzione facile come non mai", conclude la nota.