Auto

Ford Focus Electric, batteria carica nel tempo di una sosta

Ma quanto ci mettono le auto elettriche a ricaricarsi? Per molti questo quesito costituisce anche il principale ostacolo all'acquisto di un'auto di questo tipo, spaventati da scarsa autonomia e tempi biblici. Ebbene, la nuova Ford Focus Electric raggiunge l'80% di carica -usando una presa veloce Ccs – nel tempo di una sosta in autostrada per caffè e cornetto: 30 minuti.

FocusElectric1

La nuova versione della compatta statunitense ad emissioni zero è stata aggiornata con l'adozione di una nuova batteria da 33,5 kWh (il 50% in più rispetto alla precedente), che porta l'autonomia fino a 225 km e consente appunto anche una drastica riduzione dei tempi di ricarica. Bisogna però sottolineare che parliamo della connessione a una colonnina con standard Ccs, perché invece a casa, cin presa da 32 A, per raggiungere la ricarica completa sono necessarie circa 5 ore.

Esteticamente invece l'auto non cambia rispetto al modello precedente, così come resta immutato il motore elettrico da 108 kW, corrispondenti a circa 145 Cv. Interessante invece l'adozione di un sistema di raffreddamento a liquido per la batteria per renderla più efficiente e prolungarne la vita.

Il nuovo modello è dotato di un nuovo sistema d'infotainment, Sync 3, compatibile sia con Apple CarPlay che con Android Auto. Grazie alll'app MyFord infine è anche possibile accedere in remoto ai dati relativi all'autonomia residua e alla posizione del veicolo.