Ibride e Elettriche

GAC-Aion, dalla Cina la colonnina di ricarica da 480 kW

Il costruttore cinese GAC-Aion ha svelato la sua nuova colonnina di ricarica da ben 480 kW di potenza dedicato ai veicoli elettrici, sistema di ricarica inevitabilmente più veloce al mondo.

La colonnina Ultra Fast A480 funziona a 480 kW, 857 V e 560 A, motivo per cui è nata tale denominazione. Grazie a tale potenza, infatti, una batteria di taglia media può passare da una carica del 30% a una dell’80% in soli 5 minuti e ad una carica da 0 fino all’80% in 8 minuti.

Il requisito fondamentale è che la colonnina A480 sfrutti uno standard 6C in grado dunque di fornire 6 Ampere in un tempo di 10 minuti.
Utilizzando invece uno standard 3C i tempi raddoppiano, considerando che fornisce 3 Ampere in 20 minuti e permette di passare da 0-80% in 16 minuti e da 30-80% in 10 minuti.

La grande potenza di Aion è resa possibile anche grazie alla sua batteria: la composizione in grafene nell’anodo delle celle al litio promette di portare le vetture fino a 1.000 chilometri di autonomia secondo il ciclo di omologazione NEDC.

La stessa società Aion ha inoltre dichiarato che i suoi punti di ricarica hanno già superato i test su ben 12 standard di sicurezza, tra cui protezione da sovratensione, sovracorrente e sovratemperatura.

GAC punta ad aprire un gran numero di stazioni di ricarica veloce in Cina. La prima stazione di ricarica ultra-veloce è stata infatti aperta nei giorni scorsi a Guangzhou. Secondo quanto diffuso, saranno inaugurate oltre 2.500 punti di ricarica ultra-veloce in Cina entro il 2025.