Motorsport

Goodwood Festival of Speed 2020 rinviato per il COVID-19

Il Festival of Speed di Goodwood è stato rinviato a data ancora da destinarsi. Ancora nessuna nuova data stabilita ma si ipotizza che possa probabilmente slittare a fine estate.

La nuova emergenza coronavirus ha portato all’ attuazione di misure decisamente restrittive che, inevitabilmente, stanno avendo effetti negativi in moltissimi settori, uno tra questi è proprio l’automotive.
Tra i numerosi eventi rimandati, l’ultimo rinvio riguarda anche il noto Festival of Speed di Goodwood, che si tiene nella contea inglese del West Sussex. L’appuntamento della famosa kermesse d’Oltremanica, fissato dal 9 al 12 luglio, è in attesa di una nuova data che , probabilmente, verrà fissata tra fine estate e inizio autunno.

Charles Gordon-Lennox, XI Duca di Richmond e proprietario di Goodwood House,  ha a tal proposito dichiarato:

“A causa dell’incertezza legata alla minaccia del coronavirus e senza sapere se la situazione sarà significativamente migliorata entro quella data, dobbiamo purtroppo rimandare il Festival of Speed a luglio. Stiamo attraverso tempi drammatici, ma passeranno e stiamo già provando ad immaginare a quanto sarà entusiasmante dare il bentornato a Goodwood a quello che, forse, è il più grande evento di sempre”.

Confermata invece la famosa asta Bonhams che avverrà esclusivamente tramite diretta streaming cosi da potersi tenere a porte chiuse.