Auto

Honda Civic percorre Interstatale “senza pneumatico”: il video

Solitamente, se si è alla guida di un’auto e accidentalmente uno degli pneumatici si buca – o peggio ancora esplode -, è bene fermarsi. Evidentemente la pensa in maniera diversa il guidatore della Honda Civic, di recente filmato da un camionista mentre si trovava nei pressi di un’autostrada con una gomma praticamente assente.

Il breve video è stata girato alcuni giorni fa, esattamente il 19 ottobre a Whippany, nel New Jersey, lungo l’Interstatale 287 e mostra una persona alla guida mentre percorre il suo tragitto ad una velocità di ben 96 km/h. Sin qui niente di strano se non fosse per il fatto che la Honda Civic in questione proseguiva ad una velocità abbastanza sostenuta – viste le condizioni – senza una delle gomme posteriori.

Nella clip non viene mostrato il momento preciso in cui uno dei pneumatici del veicolo esplode, ma in base ai danni riportati  – decisamene molto evidenti – nella parte posteriore sinistra dell’auto, sembra chiaro che non si sia solo danneggiato un angolo del paraurti, ma che abbia anche compromesso anche altre parti dell’auto.

Una scena alquanto bizzarra e, sicuramente, nel vedere la Honda Civic che percorreva l’autostrada in quelle condizioni, ha lasciato chiaramente sbalordito l’autista del camion che ha filmato il video (che troverete di seguito). Ebbene, non è facile capire il motivo per il quale, il conducente dell’auto non si sia fermato.

Molto probabilmente, anche se risulta difficile da credere, chi era alla guida non si è reso conto che la vettura stava percorrendo l’Interstatale con il cerchione, senza pneumatico. Nonostante possa sembrare qualcosa di fuori dal comune, non è la prima volta che gli automobilisti si trovano in situazioni del genere, inconsapevoli di ciò che accade fuori dall’abitacolo.

Oppure, ipotesi forse più attendibile, è che il guidatore abbia semplicemente deciso di rischiare e provare a guidare sacrificando il cerchione dell’auto, piuttosto che fermarsi e provvedere a montare la ruota di scorta, o eventualmente chiamare il carro attrezzi.