Tom's Hardware Italia
Ibride e Elettriche

Honda e: tra le caratteristiche della citycar 200 km di autonomia

Ecco i dati tecnici di Honda e, ex Urban EV, la piccola citycar elettrica giapponese che ha fatto innamorare tutti.

Arrivano finalmente alcuni dati ufficiali della nuova Honda e, la piccola citycar elettrica della casa giapponese che sin dal suo debutto, due anni fa a Ginevra come “Honda Urban EV, ha riscosso un enorme successo.

Prima di tutto, quando si parla di auto elettriche, è bene focalizzarsi sull’autonomia, pur trattandosi di una citycar. La casa giapponese Honda ha dichiarato che la vettura avrà 200 km di autonomia con un’unità agli ioni di litio da 35,5 kWh ad alta capacità e raffreddata ad acqua, con la possibilità di essere ricaricata da una presa di ricarica CA di tipo 2,  oppure ricarica rapida CCS2 CC che garantisce di raggiungere l’80% di capacità in appena 30 minuti di carica.

Si tratta di un’auto compatta ma ben bilanciata grazie al lavoro degli ingegneri che sono riusciti ad offrire un’ abitabilità per quattro persone nonostante gli spazi limitati. Honda e dispone infatti di un telaio che consente di collocare le batterie nella parte centrale e più bassa possibile, in modo da garantire una ripartizione perfetta dei pesi ( 50:50) tra i due assali. La buona ripartizione dei pesi, la trazione posteriore e le sospensioni indipendenti renderanno sicuramente la nuova Honda molto interessante alla guida.

Secondo quanto riportato dalla casa giapponese la Honda e ha già riscontrato un grande successo, già oltre 31.000 preordini.

La produzione della citycar partirà verso la fine del 2019 mentre per la commercializzazione dovremo aspettare il 2020. Per il momento non sappiamo quale sarà il prezzo di vendita.