Auto

Hyundai Kona N: la divisione sportiva realizza un Suv con motore 2.0 litri turbo

Hyundai ha ufficialmente annunciato l’arrivo della versione N per il Suv di successo Kona. La divisione sportiva della casa coreana sta lavorando a molti nuovi progetti: non solo Suv, i30N e i20N sono due prodotti da tempo confermati che andranno ad ampliare la gamma ad alte prestazioni di Hyundai.

La prime foto ufficiali, mostrano una Kona con carrozzeria ancora avvolta da numerose camuffature, per non mostrare nel dettaglio l’aspetto definitivo. Rispetto alla versione di serie, l’allestimento N proporrà soluzioni di stile inedite e dettagli esclusivi; già intuibile la presenza di cerchi in lega maggiorati (probabilmente fino a 19″), assetto ribassato e di una zona posteriore accattivante per la presenza dei terminali di scarico ai lati.

Verosimilmente, molti aspetto di Kona N saranno mutuati dalla versione sportiva di i30: i principali elementi di stile saranno ripresi, così come le novità introdotte dal recente aggiornamento. I cerchi in lega sono stati alleggeriti di 14 kg rispetto al precedente modello di i30N, i sedili sono di nuova sagomatura e con rivestimenti in Alcantara e l’abitacolo è stato equipaggiato con il nuovo schermo del sistema di intrattenimento di bordo da 10,25″.

Ciò che però rende differente questo modello dal resto della gamma Hyundai, è il motore. Sotto il cofano è confermato il propulsore 2.0 litri turbo benzina da 250 Cv o 280 Cv per la versione Performance. A gestire la coppia di 392 Nm, il cambio automatico doppia frizione N DCT a 8 rapporti. La trazione è anteriore e la dinamica di guida sarà sicuramente stata migliorata per offrire un ottimo coinvolgimento, come già dimostrato da i 30N. Ottime, per il segmento, le prestazioni: accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,9 secondi per una velocità massima di 250 km/h. Hyundai Kona N disporrà del sistema launch control e sarà impreziosita da un suono del motore esaltante.