Auto

I fari adattivi Ford non temono le pioggie torrenziali

Vi piacerebbe una tecnologia che vi consentisse di avere sempre la miglior visibilità possibile, al di là delle avverse condizioni meteorologiche improvvise che potreste incontrare guidando? Da oggi tutto questo è possibile grazie a Ford Weather-Dependent Lighting, che adatta automaticamente intensità ed ampiezza del fascio luminoso in caso di pioggie torrenziali.

Tutti avrete sentito parlare delle cosiddette "bombe d'acqua", acquazzoni improvvisi e violenti che stanno diventando sempre più frequenti in Europa e che rendono in pochi secondi quasi impossibile guidare.

BlobServer

Con Ford Weather-Dependent Lighting ora procedere è più facile, perché il sistema regola il fascio luminoso in modo da favorire la visione periferica, così da riconoscere più facilmente i bordi della strada e la segnaletica verticale, mentre l'inclinazione varia per evitare di abbagliare con i riflessi gli automobilisti che giungono in direzione opposta.

Weather-Dependent Lighting sarà disponibile sui nuovi modelli di auto con fari bi-xeno (C-MAX, C-MAX 7, Focus e Kuga) oppure con Dynamic LED Headlights (Edge, Mondeo, S-MAX e Galaxy), il sistema di illuminazione dinamico che regola intensità e ampiezza del fascio luminoso a seconda della velocità e del tipo di strada che si sta percorrendo.

La tecnologia infine sarà abbinata a un'altra soluzione, gli abbaglianti Glare-Free Highbeam, che possono contare su un particolare sistema che blocca soltanto i raggi che possono essere fastidiosi per chi sopraggiunge dal senso di marcia opposto, garantendo quindi massima visibilità per il guidatore senza accecare gli altri automobilisti.