Tom's Hardware Italia
Auto

Jaguar F-Type, motore centrale e linee ispirate alla C-X75?

A quanto pare la prossima generazione della Jaguar F-Type potrebbe essere dotata di un motore centrale con un design simile a quello del prototipo di C-X75.

A quanto pare, la prossima generazione della Jaguar F-Type potrebbe vantare una disposizione a motore centrale e, inoltre, potrebbe mostrare un linea simile a quella del concept C-X75. A confermare tutto ciò, pare si stato proprio Ian Callum, ex designer della casa automobilistica britannica. Nonostante siano trascorsi già sei anni dal debutto della Jaguar F-Type, l’auto in questione continua ad essere “affascinante” grazie alle sue linee non convenzionali.

Nonostante l’ispirazione al passato, la casa automobilistica potrebbe realizzare un rinnovamento totale di F-Type, sia dal lato estetiche che dal punto di vista meccanico. Secondo il celebre giornale britannico Autocar, autore dell’intervista a Callum, la nuova generazione di Jaguar F-Type potrebbe essere caratterizzata dalla presenza di un motore centrale, posizionato alle spalle dei passeggeri tra la paratia della cella di sicurezza e l’asse posteriore.

Ovviamente è ancora tutto da confermare, ma se quanto detto fosse vero di conseguenza anche le sembianze dell’auto verrebbero modificate per alloggiare il nuovo motore, avvicinando F-Type al concept presentato nel 2010 al Salone di Parigi: Jaguar C-X75. Su questa possibilità è intervenuto direttamente Callum:

“Potremmo avvicinarci molto allo stile della C-X75. In Jaguar è ancora presente un vecchio progetto per una vettura con motore anteriore-centrale, ma io ho una preferenza per le tradizionali auto a motore centrale ed è un qualcosa che mi piacerebbe vedere. Questa scelta, inoltre, si sposerebbe bene per realizzare una sportiva elettrica, disponendo le batterie a “T” oppure, se si volesse mantenere un motore endotermico, questo potrebbe essere disposto in senso longitudinale”.

La Jaguar C-X75, apparsa nel film Spectre, è caratterizzata da linee molto fluide, motivo per il quale è stata apprezzata in tutto il mondo. Purtroppo però la biposto è rimasta fino ad ora solo un prototipo tuttavia, visti i progetti futuri della casa automobilistica, una sua declinazione potrebbe diventare l’erede della Jaguar F-Type. Ovviamente sarà necessario progettare un pianale ad hoc per la nuova coupé, data la mancanza di telai di questa tipologia sviluppati di recente. Invece, considerando la riuscita collaborazione tra BMW e Toyota per la quinta generazione di Supra, potrebbe rivelarsi molto più semplice per Jaguar collaborare con la casa tedesca alla realizzazione di una piattaforma condivisa che potrebbe figurare anche nella nuova “i8″.