Tom's Hardware Italia
Auto

Jaguar I-Pace EV, la vera rivale di Tesla Model X

Debutta, al salone Internazionale dell'automobile di Ginevra 2018, la Jaguar I-Pace EV, un SUV 100% elettrico che si inserisce "concretamente" nella nicchia della mobilità elettrica premium di segmento, mercato fino ad ora monopolizzato da Tesla. Ci troviamo di fronte a un vero SUV di lusso, pronto ad entrare in commercio, con un design molto curato: il responsabile della […]

Debutta, al salone Internazionale dell'automobile di Ginevra 2018, la Jaguar I-Pace EV, un SUV 100% elettrico che si inserisce "concretamente" nella nicchia della mobilità elettrica premium di segmento, mercato fino ad ora monopolizzato da Tesla.

IMAG2196

Ci troviamo di fronte a un vero SUV di lusso, pronto ad entrare in commercio, con un design molto curato: il responsabile della progettazione di questa vettura è infatti Ian Callum, uno dei più famosi e influenti designer automobilistici del mondo, creatore di icone come Nissan R390, Aston Martin DB9 e Jaguar F.

La vettura riesce a raggiungere un CX di 0,29 grazie a linee sinuose e un accurato studio delle proporzioni. Il telaio in alluminio le dona inoltre buona rigidità tensionale ma allo stesso tempo un peso contenuto.

La trazione, integrale, è garantita da due motori elettrici da 400 cavalli di potenza complessiva, divisi tra avantreno e retrotreno e con una coppia istantanea di 696 Nm, artefice di un bruciante scatto da 0 a 100 km/h in soli 4,8 secondi.

IMAG2198

L'autonomia calcolata secondo il ciclo WLTP, ovvero il più realistico, è dichiarata per 480 km, grazie ad una batteria da 90 kWh. La ricarica da 0 all'80% si effettua in 40 minuti con fastcharger e in 10 – potenziali – ore con la rete elettrica domestica.

Gli interni sono molto curati, al passo coi tempi ma concreti, la sensazione premium è data anche dalla giustapposizione di materiali di pregio, tra cui pelle legno e alluminio satinato; si notano subito i dettami stilistici nati dalla collaborazione con Land Rover che ritroviamo soprattutto nel tunnel centrale.

jgolson 161114 1280 0027 0

Il tutto si allinea alle prestazioni di Tesla Model X, con dei risultati persino migliori, come sottolineato dai video di presentazione di Jaguar stessa in cui effettua un test prestazionale diretto tra le due autovetture. Come se non bastasse, anche il costo sarà più basso della concorrente americana, partendo da una base di listino di 79.790 Euro, contro i 95.000 di Model X 75D. La disponibilità è fissata nel corso del 2018.

PaceVSXMain

Ricordiamo come Jaguar non sia l'ultima arrivata nel campo dell'elettrico, da parecchi anni infatti vanta veicoli elettrici in produzione che gareggiano nella Formula E. Un primo passo epocale per la casa britannica, pronta a smuovere il mercato dei SUV di lusso.