Auto

La Mercedes S550e si caricherà senza cavi grazie a Qualcomm

Quando nel 2015 Mercedes e Qualcomm hanno sottoscritto una partnership, in molti si sono chiesti quando sarebbe arrivata sul mercato questa nuova generazione di automobili. Oggi le due aziende hanno fatto sapere che un primo passo avverrà il prossimo anno, quando Mercedes-Benz introdurrà l'ibrida S550e, capace di ricaricarsi senza bisogno dell'uso di cavi elettrici, grazie alla tecnologia wireless Qualcomm Halo.

‎Invece di dover utilizzare un cavo per il collegamento alla presa elettrica, con Qualcomm Halo sarà sufficiente parcheggiare la Mercedes S550e sull'apposito pad per avviare la ricarica della batteria. Quando le due metà del caricabatteria sono allineate, la ricarica si avvia automaticamente. Il sistema è da 3.6 kW, sufficiente per ricaricare la batteria da 8 kWh della S550e, ma probabilmente non abbastanza per ricaricare velocemente un veicolo interamente elettrico.

mercedes halo

Mercedes-Benz non ha ancora fissato il prezzo per l'opzione di ricarica senza fili, ma dato il costo elevato della S550e non dovrebbe costituire un problema per i futuri proprietari.‎

‎L'azienda ha inoltre confermato che in futuro la componentistica Qualcomm a bordo delle proprie auto è destinata ad aumentare esponenzialmente, come dimostra il recente prototipo EQ mostrato al Salone dell'automobile di Parigi.