Auto

La Tesla Model S Plaid registra un nuovo record al Nürburgring

Dopo settimane di test e tentativi finalmente Tesla è riuscita a far registrare il nuovo record assoluto al Nürburgring nella categoria dedicata alle auto elettriche di serie, grazie alla sua nuova Tesla Model S Plaid: il tempo registrato è stato di 7:30.909, che corrisponde a una velocità media di 166.320 km/h lungo tutto il percorso. Il precedente record apparteneva alla Porsche Taycan che ha girato con un tempo superiore di circa 12 secondi.

A giudicare dalle informazioni trapelate online, registrare questo nuovo record con la Tesla Model S Plaid non dev’essere stato semplicissimo, considerato che i tester dell’azienda californiana sono rimasti presso il Nürburgring per diverse settimane, e addirittura qualche giorno fa ci sarebbe stato un piccolo incidente, un dettaglio che ci fa capire quanto il pilota abbia dovuto spingere al massimo l’auto.

Parlando proprio dell’auto, Elon Musk su Twitter ci ha tenuto a precisare come il record sia stato ottenuto con un’auto completamente originale, con gomme originali di serie e senza nessuna modifica “da pista” installata. Giustamente adesso c’è la curiosità da parte di molti di scoprire cosa sarebbe in grado di fare la nuova Tesla Model S Plaid se modificata ad hoc per dare il meglio in pista, ed Elon non si è certo fatto pregare: ha infatti già confermato via Twitter che presto l’auto sarà dotata di un nuovo kit aerodinamico, nuovi freni in carbonio e gomme da pista per scoprire quanto possa migliorare ancora il tempo sul giro. Il tutto sarà poi ulteriormente supportato da un nuovo aggiornamento software dedicato alla Track Mode, che potrebbe migliorare ulteriormente le prestazioni.

Il risultato ottenuto da Tesla è assolutamente rispettabile, tanto che il tempo sul giro si avvicina molto a modelli endotermici del calibro di una Mercedes AMG GT63S, che ha fatto registrare un tempo di 7 minuti, 27 secondi e 80 centesimi.