Tom's Hardware Italia
Ibride e Elettriche

Lamborghini guarda al futuro con un’ibrida

Nel corso di un’intervista all’ANSA, proprio durante questi giorni in cui si svolge la centesima edizione del salone dell’auto a Barcellona, l’amministratore delegato di Lamborghini ha confermato il lancio di una supercar ibrida, dichiarando che non verranno alterati o persi i valori del passato. Lo scopo, commenta Domenicali, è di rappresentare un futuro pieno di […]

Nel corso di un’intervista all’ANSA, proprio durante questi giorni in cui si svolge la centesima edizione del salone dell’auto a Barcellona, l’amministratore delegato di Lamborghini ha confermato il lancio di una supercar ibrida, dichiarando che non verranno alterati o persi i valori del passato.

Lo scopo, commenta Domenicali, è di rappresentare un futuro pieno di soddisfazioni, puntando a sviluppare un supercondensatore innovativo che sia in grado di limitare il divario esistente con le batterie convenzionali, e garantire quindi una densità di potenza adeguata all’utilizzo sulle proprie vetture. E’ chiaro a tutti, attualmente,  il problema delle batterie dei veicoli elettrici: non riuscire a garantire performance elevate e un recupero energetico continuo con elevate potenze.

Domenicali spiega come l’aspirato sia ancora un dogma, ma che sta evolvendo verso l’ibrido. Il matrimonio elettrico donerà alle vetture una drive experience unica e inconfondibile e presto Lamborghini utilizzerà questa tecnologia, nel contempo che lo switch completamente elettrico arrivi in un futuro prossimo. Il cambiamento naturalmente non sarà tempestivo. Domenicali, nel concludere, rivolgendosi agli appassionati del Toro esprime chiaramente che l’obiettivo sarà quello di mantenere una drive experience esclusiva ed iconicamente Lamborgini.