Auto

Lamborghini: messa all’asta una delle rarissime Centenario Roadster

Realizzata nel 2016 per celebrare i 100 anni dalla nascita di Ferruccio Lamborghini, il celebre fondatore del marchio di Sant’Agata Bolognese, la Centenario è stata prodotta in appena 40 esemplari di cui 20 con carrozzeria Roadster. Si tratta di una vera e propria chicca che raramente vedrete circolare su strada, tuttavia i più appassionati possono ammirarla al Museo Lamborghini in compagnia ad una serie inedita di vetture. Cronologicamente si inserisce tra ulteriori due incredibili supercar: Lamborghini Veneno e la ibrida Sian.

Derivata dall’Aventador, l’unica supercar V12 ancora in produzione da Lamborghini, la Centenario è stata completamente rivista nell’estetica e negli interni. Ad esempio, la carrozzeria e il telaio sono ora realizzati in fibra di carbonio, che conferiscono una maggiore solidità e un peso più contenuto. L’esemplare in vendita da Mecum Auctions dal 12 al 14 agosto a Monterey è caratterizzato da una doppia tinta Blue Cepheus e Blue Hera con accenti color argento.

Come per l’Aventador, sotto al cofano è presente un favoloso propulsore V12 da 6,5 litri e 770 Cavalli (lo stesso della LP770-4) abbinato ad un cambio automatico a 7 rapporti e quattro ruote motrici. Come lasciano suggerire le forme e la potenza, la Centenario non è sicuramente una vettura tranquilla: lo scatto da 0-100 può essere coperto in appena 2,8 secondi e la velocità massima è limitata a 350 km/h. Completano la dotazione un sistema di infotainment dotato di telemetria e due telecamere capaci di registrare l’esperienza di guida.

Chi fosse interessato all’acquisto dovrà sborsare una cifra da capo giro stimata tra i 2 e i 2,5 milioni di dollari; un valore decisamente di rilievo, quasi come 5 Aventador, anche dovuto al fatto che solo 9 dei 20 esemplari Roadster prodotti siano stati destinati al mercato.  nordamericano. Non è la prima volta che una Lamborghini viene proposta ad una cifra di questo genere, ad esempio lo scorso anno una Veneno Roadster (appena 9 esemplari) è stata battuta a oltre 6 milioni di dollari.