Auto

Magna, nuovo scanner stradale in 4D

Il fornitore automobilistico Magna International ha presentato un nuovo innovativo radar stradale di derivazione militare, che rivoluzionerà il settore della sicurezza automobilistica.

100

Si chiama Icon Radar, e il suo scopo principale sarà quello di diminuire il gap tra la guida autonoma di livello 3 – alla quale ormai la maggior parte delle case automobilistiche è arrivata – e il livello 5, il massimo, per raggiungere una guida completamente autonoma.

maxresdefault

Il radar di Magna eseguirà una scansione continua dell'ambiente in cui è immersa l'automobile, l'analisi verrà fatta in 4 dimensioni: distanza, altezza, profondità e velocità in un range di 300 metri dalla vettura. L'intelligenza artificiale la farà da padrona, infatti la vera differenza tra i sistemi ai quali siamo stati abituati negli ultimi anni e questo è che ora si potrà analizzare la realtà in cui siamo immersi in maniera molto più dettagliata.

ICON RADAR photo 2 1024x768

Si riuscirà infatti a classificare gli oggetti che ci circondano, comportandosi di conseguenza;  il radar sarà capace di comprendere che tipo di oggetto avrà di fronte, sia esso una macchina, un pedone, un animale o un ciclista, e anche che tipo di terreno stiamo percorrendo, valutando la presenza di eventuali buche o detriti stradali. Insomma, si riuscirà a rilevare ogni tipo di evenienza che la realtà può presentare per mettere in atto le giuste reazioni.