Ibride e Elettriche

Mercedes EQA, nuove foto spia in attesa della presentazione ufficiale

In seguito allo slittamento della presentazione del nuovo Mercedes EQA, la casa automobilistica di Stoccarda ha finalmente ufficializzato che la presentazione del SUV elettrico avverrà entro fine gennaio. La strategia di Mercedes è dunque quella di ampliare la sua gamma di veicoli elettrificati e, non a caso, il nuovo EQA sarà il primo di 4 modelli elettrici attesi durante il 2021 insieme alla EQS, EQB ed EQE.

La casa automobilistica Mercedes nei mesi scorsi aveva deciso di effettuare i test della nuova EQA nel clima inevitabilmente rigido della Svezia, con l’obiettivo di esaminare l’effettiva risposta del veicolo al freddo, e dunque della relativa gestione termica della batteria e degli interni, congiuntamente alle performance della trazione e dello stesso sistema di recupero dell’energia rigenerativa in condizioni climatiche decisamente rigide.

Tuttavia, nelle scorse ore ed in attesa della presentazione ufficiale, un prototipo del SUV elettrico è stato sorpreso ed immortalato con un camuffamento minimo, tanto da offrire maggiori dettagli sul design. Il richiamo a dettagli della variante termica GLA appare piuttosto evidente. Ciò nonostante, sono presenti alcuni elementi distintivi come la griglia anteriore chiusa e il paraurti anteriore ridisegnato. Non mancano le novità al posteriore dove spicca un paraurti con prese d’aria caratterizzato da finiture cromate.

La nuova vettura, destinata a collocarsi sotto la EQC, si baserà sulla piattaforma MEA EVA II, così come la EQB. Tuttavia, il nuovo SUV elettrico Mercedes dovrebbe giungere sul mercato in diverse versioni che si differenziano per la capacità energetica della batteria. La capacità delle batterie dovrebbe pertanto essere compresa in un range che va da 60 a 110 kWh, con l’obiettivo di offrire ben tre livelli di potenza: 204, 272 e 340 CV. Per quanto riguarda l’autonomia, la versione base dovrebbe garantire circa 400 chilometri con una carica.

Come ribadito, la EQA sarà la prima di quattro modelli a zero emissioni che saranno presentati nel corso del 2021. A seguire saranno, infatti, la EQB e successivamente le berline EQS ed EQE, la cui presentazione è prevista nel corso del 2021 per poi giungere in produzione solo nel 2022.

Se siete appassionati del brand, vi proponiamo il libro che offre uno sguardo dietro le quinte di  Mercedes, disponibile su Amazon.