Ibride e Elettriche

Milano Monza Motor Show 2021, confermate le date della kermesse

Confermato il Milano Monza Motor Show 2021 che si svolgerà in presenza dal 10 al 13 giugno. Un evento che richiederà inevitabilmente il rispetto dei protocolli anti-Covid, con la messa a punto di un apposito format che permetterà di garantire sicurezza a tutti i presenti. Non mancherà però l’opportunità di assistere al noto evento direttamente da casa in modalità streaming.

Per quattro giorni le strade del centro di Milano ospiteranno l’evento, con l’ esposizione di vari modelli delle case automobilistiche e motociclistiche. In piazza Castello speciale focus alle auto elettriche, con un approfondimento dedicato esclusivamente al pubblico della nuova mobilità elettrica e green, con conseguente esposizione di nuovi veicoli ibridi ed elettrici.

Il contatto costante con le istituzioni, come Regione Lombardia e le due amministrazioni comunali, ci ha permesso di modulare il nostro format in modo da renderlo sicuro e flessibile. MIMO 2021 sarà una grande occasione per tutto il sistema automotive, a partire dalla giornata stampa in cui media, istituzioni e brand potranno incontrarsi e discutere future partnership. Sentiamo le case automobilistiche, i giornalisti: c’è una grande voglia di ripartire e noi vogliamo essere il contenitore in cui farlo, garantendo allo stesso tempo la massima sicurezza, ha dichiarato Andrea Levy, Presidente del MIMO.

La novità riguarda tuttavia il sito web che darà un valore aggiuntivo al MIMO 2021 se pensiamo che grazie ad esso i modelli esposti e gli eventi della manifestazione potranno entrare direttamente nelle case degli appassionati che non potranno partecipare di persona all’evento. Con grande entusiasmo, ciascun utente potrà prendere parte alla kermesse visualizzando ogni modello esposto in una pagina dedicata con foto, video, schede tecniche e inediti approfondimenti.

Non sono naturalmente le parole del Presidente della Regione, Attilio Fontana che ha aggiunto:

La Lombardia si confermi, attraverso i numeri, un territorio importantissimo per quanto riguarda il settore automotive. Costruttori e aziende trainano il mercato e questa edizione del MIMO rappresenta, in un momento particolare come questo, il desiderio di conoscere le novità più interessanti. Il tutto avviene all’insegna della passione e del divertimento, sia per le strade di Milano, sia in pista a Monza.

Risulta dunque evidente che nonostante la situazione vi è un grande entusiasmo e voglia di ripartire, in totale sicurezza, mettendo al centro nella ripresa un grande evento dedicato alla mobilità.

La conferma di MIMO non può che suonare come un’ottima notizia per le aziende della filiera automotive italiana da noi rappresentata, che, nonostante le criticità generate dalla pandemia ancora in corso, sta affrontando una transizione produttiva importante in cui gioca il ruolo di precursore tecnologico, con grandi investimenti in innovazione. L’evento, oltre a dare un positivo messaggio di ripartenza, sarà l’occasione per apprezzare lo stato dell’arte delle più avanzate soluzioni a basso impatto ambientale ed elevati standard di sicurezza del comparto, con l’immancabile contributo di creatività ed eleganza dei maestri del car design italiano, le aziende del Gruppo Carrozzieri e Progettisti ANFIA, queste le parole del direttore generale di Anfia.

Il modellino in scala 1:24 Lamborghini Terzo Millennio è disponibile su Amazon.