Trasporti

MSC Crociere punta sui geek, 130 funzioni smart a bordo

MSC Crociere ha svelato MSC for Me, un programma di innovazione digitale che verrà implementato sulla sua intera flotta – sia le attuali 12 navi che le nuove 11 previste dal piano industriale decennale.MSC for Me Digital Channels

Il debutto avverrà a giugno sulla MSC Meraviglia, un colosso dei mari che sarà dotato di 16.000 punti di connettività, 700 punti di accesso digitali, 358 schermi informativi e interattivi e 2.244 cabine dotate di tecnologia RFID/NFC. Poi toccherà alla MSC Seaside, che sarà varata a novembre di quest'anno.

Nello specifico MSC for Me prevede le tecnologie e servizi:

  • Navigation: lo strumento "digital way finder" fornirà agli ospiti consulenza, orientamento e informazioni su cosa accade a bordo. La tecnologia è simile a quella delle mappe intelligenti e permette agli ospiti di spostarsi su navi lunghe oltre 300 metri con una precisione di 5 metri oltre che localizzare i propri bimbi, a seconda delle necessità.
  • Concierge: permetterà agli ospiti di prenotare facilmente servizi a bordo, ristoranti, escursioni e molto altro ancora, in tempo reale, 24/7.
  • Capture: una tecnologia immersiva per visualizzare in anteprima le escursioni attraverso la realtà virtuale e una galleria di schermi per proiettare il diario di viaggio di ogni singolo ospite, da poter condividere in tempo reale.
  • Organiser: uno strumento di pianificazione per gli ospiti per effettuare il check-in con il proprio dispositivo mobile, prenotare escursioni, posti a sedere per spettacoli, oppure il miglior tavolo al ristorante prima di imbarcarsi o direttamente a bordo.
  • TailorMade: un consulente personale digitale in grado di fornire consigli di viaggio su misura in base alle preferenze degli ospiti. Il riconoscimento facciale intelligente è stato disegnatoa in linea con le più recenti normative sulla privacy e consente anche di aumentare la sicurezza in mare. I bracciali interattivi connetteranno gli ospiti ai servizi della nave fornendo consigli e informazioni geolocalizzate attraverso 3.050 trasmettitori Bluetooth.
Samsung smart bracelets MSC for Me
Smart bracialet

Complessivamente si parla di oltre 130 funzioni smart finalizzate a fornire un'esperienza di vacanza da sfruttare al meglio. Non mancherà la app per personalizzare la propria vacanza in qualsiasi momento del viaggio: dalla prenotazione di escursioni e ristoranti prima dell'imbarco, alla prenotazione durante una pausa relax sul ponte piscine.

"Sin dall'inizio l'innovazione è stata al centro dello sviluppo di MSC Crociere. Ogni volta che presentiamo al mercato una nuova classe di navi, sviluppiamo anche un nuovo prototipo: in questo modo possiamo anche rispondere alle nuove esigenze dei nostri ospiti. Questo approccio distintivo ci ha consentito di crescere dell'800% in dieci anni dal nostro ingresso nel mercato della crocieristica", ha dichiarato l'Executive Chairman di MSC Cruises Pierfrancesco Vago.

Innovation driven by guest experience

Da rilevare che il progetto MSC è partito tre anni fa e vede il coinvolgimento di Deloitte Digital, Hewlett Packard Enterprise e Samsung.

"Si tratta di navi simili a smart-city, in più con la complessità di trovarsi sul mare, a dimostrazione dell'attenzione di MSC Crociere per l'innovazione di oggi e per gli anni a venire, con l'obiettivo di fare delle nostre navi una destinazione di vacanza in sé", ha concluso  Luca Pronzati, Chief Innovation Officer di MSC Cruises.