Auto

Nel 2020 arriverà BMW IX3, il suv tedesco 100% elettrico

Al salone di Pechino, BMW ha presentato la IX3. Si tratta di una concept car che anticipa la nuova auto 100% elettrica basata sul SUV compatto BMW X3. La IX3 diventerà quindi la prima auto elettrica della casa tedesca a basarsi su una piattaforma già collaudata.

Il costruttore ha dato l'annuncio proprio in Cina, un mercato estremamente attivo nei confronti della mobilità elettrica, comunicando anche che sarà prodotta nello stabilimento cinese di Shenyang, dalla joint venture cino-tedesca BMW-Brilliance.

large dmove bmw ix3 a

La casa di Monaco sembra voler distinguere a livello stilistico le auto normali da quelle elettriche. Lo dimostra la IX3 che riprende la mascherina già vista sulla Vision Dynamics, il concept precursore della linea di tutte le BMW elettriche. La griglia è unica, non più suddivisa in due parti, eliminando un elemento che ha sempre contraddistinto le BMW. Le differenze tra BMW X3 e IX3 sono anche nei dettagli che servono ad ottimizzare il profilo aerodinamico sulle auto elettriche. La mascherina infatti non presenta grandi prese d'aria per il raffreddamento.

large dmove bmw ix3 c

Il sistema elettrico è stato progettato per occupare meno spazio ed essere più leggero: motore, trasmissione ed elettronica di controllo sono racchiusi in un solo involucro. Sarà equipaggiata con un nuovissimo motore elettrico di ultima generazione che sviluppa una potenza massima di 200kW/270cv, alimentato da una batteria da 70 kWh che fornisce un'autonomia di circa 400 km nel ciclo WLTP.

large dmove bmw ix3 b

La batteria ad alto voltaggio supporterà ricariche ultrarapide (fino a 150 kW) che, a detta di BMW, supereranno anche la Jaguar I-Pace, attualmente la più veloce sul mercato (100kW).

Arriverà sul mercato nel 2020, il prezzo è top secret anche se qualcuno azzarda un valore di circa 80.000 dollari.