Auto

Opel Grandland X 2021: nuovi allestimenti per il SUV del marchio tedesco

Sin dal suo debutto sul mercato, avvenuto nel 2017, l’Opel Grandland X ha saputo soddisfare le esigenze e i gusti di ogni cliente poiché il SUV è stato in grado di offrire – al tempo stesso – stile, comodità ed efficienza. In vista dell’arrivo del 2021, la casa automobilistica tedesca ha voluto rimodulare la gamma con un nuovo mix di allestimenti che andranno ad interessare il SUV. Equipaggiata con motori diesel e benzina – e anche in versione ibrida plug-in – l’Opel Grandland X sarà disponibile in quattro differenti allestimenti: Business EditionDesign LineEleganceUltimate.

Business Edition

La Opel Grandland X Business Edition (da 28.600 euro) di serie è provvista di cerchi in lega da 17 pollici, fari anteriori a LED, climatizzatore manuale, Lane Departure Warning – dunque il sistema di sicurezza relativo all’abbandono di corsia -, il riconoscimento dei limiti di velocità e, non mancano inoltre, il Cruise Control e la telecamera posteriore utile per effettuare manovre di parcheggio. Per quanto riguarda invece il lato comfort, il SUV avrà il sedile certificato AGR e un sistema di infotainment compatibile con Apple CarPlay ed Android Auto.

Design Line

Con questo tipo di allestimento (da 29.100 euro), si avranno a disposizione dettagli funzionali, che comprendono – oltre ai sensori di pioggia e luminosità – anche vetri posteriori oscurati, sensori di parcheggio sia anteriori che posteriori e prese da 12V installate nel bagagliaio. L’Opel Grandland X Design Line pone infine un occhio di riguardo al look e allo stile, un esempio è il tetto dell’abitacolo di colore nero.

Elegance

Il terzo allestimento (da 29.100 euro) studiato dalla casa automobilistica tedesca, prevede un equipaggiamento molto più completo. Infatti, in tal caso è stato aggiunto un climatizzatore automatico bizona (quindi il passeggero può scegliere una temperatura diversa rispetto a quella scelta dal guidatore) e il Park Assist.

Ultimate

La top di gamma Opel Grandland X Ultimate (da 34.600 euro) sarà caratterizzata dalla presenza di cerchi in lega i quali – mentre per gli altri allestimenti sono da 17 pollici – in questo caso saranno da 18 pollici e, inoltre, le luci anteriori a LED saranno auto-adattive. Parabrezza riscaldabile, portellone e porte anteriori con apertura elettrica e sistema keyless, telecamera posteriore a 360° insieme ai servizi offerti da Opel Connect, sono alcune delle peculiarità che rendono la Opel Grandland X Ultimate top di gamma.

Ovviamente, la casa tedesca non poteva non porre una maggiore attenzione anche al comfort. Alcuni elementi all’abitacolo sono stati realizzati in tessuto Alcantara e sono presenti funzioni interamente dedicate al comfort del guidatore come, ad esempio, la regolazione manuale relativa alla lunghezza della seduta. Invece, supporto lombare e inclinazione del sedile possono essere regolati elettronicamente.

Il prezzo base del SUV tedesco partirà da 28.600 euro per quanto riguarda la versione col 1.2 PureTech da 130 CV, sino ad arrivare a 54.100 euro per la versione ibrida che 300 CV, con trazione integrale.