Auto

Proviamo la nuova Volkswagen ID.3 con Matteo Valenza

E’ finalmente arrivata l’attesissima Volkswagen ID.3, la prima 100% elettrica di Volkswagen sta cominciando a diffondersi anche sulle nostre strade. Ce la racconta, in questo nuovo video, il nostro amico Matteo Valenza.

La nuova Volkswagen ID.3 è realizzata sulla piattaforma MEB, la nuova piattaforma che la casa di Wolfsburg ha sviluppato appositamente per le sue prime auto elettriche. Nel video Matteo ci racconta come Volkswagen abbia deciso di rendere di dominio pubblico gratuito tutti i sistemi ingegneristici utilizzati; queste operazioni, che hanno sicuramente un buon impatto a livello d’immagine – tutti quanti sappiamo bene quanto Volkswagen abbia bisogno di dare una nuova linfa positiva alla sua immagine – aiuteranno anche ad abbattere i costi delle EV in generale, perché a parte telaio e scocca le altre case automobilistiche potranno usufruire dei progetti di Volkswagen in modo gratuito.

ID.3 è una elettrica vera, disegnata su un foglio bianco senza preconcetti, per usare le parole di Matteo: lo si capisce subito da come sono stati studiati gli spazi interni, molto più ampi di quanto si potrebbe immaginare da fuori dove invece ricorda le dimensioni di una Golf.

Disponibile in due configurazioni di batterie: quella più piccola con batteria da 62 kWh nominali e 58 reali, mentre la più grande da 82 kWh nominali e 77 reali. In entrambi i casi il pacchetto batterie è coperto da 8 anni di garanzia o 160.000 km. Il peso delle due configurazioni è rispettivamente di 1719 e 1934 kg.

Il motore è uno solo, sincrono a magneti permanenti e posto sull’asse posteriore della macchina; con una potenza di 150 kW pari a 204 cv, questo motore sprigiona 310 Nm di coppia, e il tutto si traduce in uno 0-100 in poco più di 7 secondi, con velocità massima limitata elettronicamente a 160 km/h. L’autonomia che ne consegue, in un ciclo misto, è di 425 km per la versione con batterie da 62 kWh, e di 540 km per la versione da 82 kWh. Disponibile una ricarica rapida a 125 kW in corrente continua, che permette di caricare l’auto da 0 all’80% in soli 30 minuti.

Chiudiamo con i prezzi: Volkswagen ID.3 ha un prezzo di partenza di 38.900 euro per la versione da 62 kWh, mentre per la versione con batterie maggiorate si sale fino a 48.900 euro.

Godetevi il video di Matteo Valenza, e in particolare le sue impressioni su come si guida questa nuova Volkswagen ID.3