Auto

Renault, Luca De Meo nominato CEO dell’azienda francese?

Secondo recenti indiscrezioni l’attuale numero uno di Seat (del gruppo Volkswagen), l’italiano Luca De Meo, potrebbe essere nominato CEO di Renault. Le voci in merito al suo nuovo incarico circolavano da tempo e, soprattutto nell’ultimo periodo, si erano fatte molto più consistenti. Ebbene, la notizia pare non sia ancora del tutto ufficiale ma vi è buona probabilità che Luca De Meo sia il nuovo amministratore delegato del gruppo francese. Dunque, il candidato top manager di Renault potrebbe supervisionare anche i marchi Dacia, Alpine e Samsung Motors.

Anche se ancora è da confermare, Luca De Meo, pare sia pronto a prendere il posto di Thierry Bollorè – ormai ex presidente – poiché, già dal mese di ottobre scorso, ha abbandonato il suo incarico a causa di alcune difficoltà nella gestione e delle divergenze nate con il presidente Jean-Dominique Senard. In ogni caso, il manager italiano 52enne laureato in economia aziendale, è pronto a tornare dove tutto ebbe inizio: alla Renault. Dopo aver lavorato nella Casa Automobilistica francese, nel 2009 De Meo è entrato gruppo Volkswagen, lavorando anche per Audi e, successivamente, prese il “comando” di Seat.

Insomma, De Meo da sempre, ha avuto una brillante carriera nel settore automobilistico e, a quanto pare, è ad un passo dal tagliare un altro prestigioso traguardo. Sicuramente, grazie al suo baglio ricco di esperienze, il manager italiano ha influito sulla scelta presa dal Consiglio di Amministrazione di Renault. Luca De Meo parla ben cinque lingue ed è da circa 25 anni che lavora nel settore automobilistico. Dunque, queste potrebbero essere state solo alcune della caratteristiche che permetterebbero a De Meo di diventare CEO di Renault.