Ibride e Elettriche

Tesla Model Y vs Tesla Model 3: cosa cambia tra i due EV gemelli diversi?

Dopo avervi potuto mostrare in anteprima l’ultima arrivata in casa Tesla, la Model Y che il nostro YouTuber Matteo Valenza ha a disposizione in esclusiva e di cui ci ha parlato nella recensione, è arrivato il momento di metterla finalmente a confronto con la sorellina minore, la Model 3, con cui condivide molte delle linee estetiche e caratteristiche.

Cominciando dalle dimensioni esterne, la Tesla Model Y è più larga di 18cm rispetto alla Model 3 e più lunga di soli 5cm. Ovviamente, tra le due cambia l’altezza rispetto al manto stradale: anche se come ricorda Matteo non arriviamo ai livelli della Model X, la Model Y è decisamente più alta.

A differenziare i due veicoli c’è la capienza dei bauli e soprattutto la bocca di ingresso del vano posteriore. Model Y, oltre ad avere un’apertura più larga, utilizza infatti un meccanismo elettroattuato che ricorda l’impostazione di altezza selezionata. Questa caratteristica è utile se avete a disposizione un garage dal soffitto basso e non volete rischiare di graffiare la vernice del portellone.

Rispetto all’unica buca laterale di Model 3 e alla comunque capiente buca principale posizionata sotto il piano del baule, la Model Y possiede una buca secondaria ottima per riporre i cavi di ricarica ed aumenta lo spazio di carico ingrandendo la buca principale e quella laterale, che è stata replicata anche dal lato opposto dell’automobile. Anche il trunk frontale è stato ampliato aumentandone la profondità.

I sedili posteriori sono ora ribaltabili elettronicamente, rispetto alla classica maniglia manuale che si doveva utilizzare su Model 3, e sono divisi in tre diversi segmenti in modo da poter comunque abbattere all’occorrenza anche solo il sedile centrale. Il tetto della Model Y è completamente panoramico mentre su Model 3 la vista era interrotta dalla traversa necessaria ad ospitare le luci di cortesia, che sul nuovo modello sono spostate lateralmente.

Per scoprire altre differenze tra Model Y e Model 3 di Tesla vi invito a recarvi sul canale YouTube di Matteo Valenza e guardarvi il video dettagliato che ha realizzato.