Auto

Torna Breadvan, il furgone sportivo marchiato Ferrari

Non tutte le auto Ferrari hanno raccolto nel corso degli anni lo stesso genere di consensi, ci sono vetture e modelli speciali, infatti, che hanno suscitato nel cuore degli appassionati forti perplessità; un esempio è rappresentato da alcune varianti progettate da Zagato o, dalla più famosa, Mondial 8.

Ferrari 250 GT SWB Breadvan potrebbe senza ombra di dubbio rientrare all’interno di questo gruppo, considerato il suo particolare stile da “furgoncino del pane”. Costruita agli inizi degli anni ’60 per competere in alcune speciali competizioni, eredita parte della meccanica della più famosa Ferrari 250 come, ad esempio, il motore V12 da 3 litri e il cambio manuale a quattro rapporti.

La sportiva, se così vogliamo definirla, è caratterizzata da un’insolita carrozzeria aerodinamica a coda tronca, che definisce il nome “Breadvan”. A distanza di oltre 50 anni, un appassionato del modello ha deciso di farsi costruire a mano una variante aggiornata e in linea con gli stilemi attuali del marchio di Maranello.

Il progetto, ora conosciuto con il nome di Breadvan Hommage, è stato affidato al designer olandese Niels van Roij che ha utilizzato come base una moderna 550 Maranello adattandoci la particolarissima linea da “furgoncino del pane”.

Costruita artigianalmente dal carrozziere specializzato Bas van Roomen, famoso per le sue creazioni commissionate da facoltosi collezionisti, Breadvan Hommage adotta un telaio impreziosito e nuovi specifici ammortizzatori Koni a doppia regolazione per una taratura più confortevole e, naturalmente, sportiva. Anche gli interni sono realizzati artigianalmente con una finitura molto più ricca di quella dell’epoca dedicata al settore delle corse; l’abitacolo, infine, è stato rivestito in pelle nera trapuntata per conferire un aspetto più corsaiolo.

Nessuna indiscrezione sul prezzo anche se, trattandosi di un esemplare “one-off”, è facile pensare che possa trattarsi di una cifra decisamente importante e sicuramente superiore al prezzo di una 550 Maranello, stimata per circa 110mila euro.