Auto

Volkswagen prepara l’addio al cambio manuale

Il passaggio dai motori termici a quelli elettrici, che si verificherà inevitabilmente grazie ai nuovi regolamenti europei, porta altre novità legate allo stesso funzionamento delle auto. Ad esempio, la classica trasmissione manuale è destinata a scomparire visto che non ha alcun senso mantenerla. Lo sa bene Volkswagen, che già dal 2023 inizierà a ridurne la presenza su tutta la sua gamma di veicoli, iniziando da Passat e Tiguan. E non stiamo parlando delle versioni americane o di alcuni mercati particolari, ma dell’intera produzione VW.

Lo rende noto il magazine tedesco Auto Motor und Sport spiegando che questa scelta è motivata, come detto in apertura, dalla transizione energetica. Visto che dal 2030 la maggior parte delle auto Volkswagen sarà elettrificata (per arrivare al 2035 di sole elettriche) ha senso, economicamente parlando, tagliare “i rami secchi”. Peraltro, il cambio automatico viene già montato su un’ampia gamma di modelli, soprattutto di fascia alta e sportivi. Oltretutto le ultime tecnologie applicate a DSG e simili surclassano le vecchie trasmissioni in tutto e per tutto: velocità, economia e affidabilità comprese. Ma anche il cambio automatico più moderno è destinato a scomparire, quando tutta la produzione sarà di tipo EV.

L’intera operazione si può anche osservare nell’ottica dei prossimi regolamenti Euro 7 e dei costi legati all’allineamento da parte delle case produttrici. Visto che saranno necessari nuovi componenti e centraline per restare in linea con questi standard, è logico provare a risparmiare dove si può. Tanto più che certi mercati, come quello statunitense, nemmeno richiedono il cambio manuale come standard. Europa e Italia, invece, sono sempre rimaste affezionate alla classica leva per questioni di tradizione “sportiva” che al giorno d’oggi ha poco senso.

Visto che i motori elettrici non necessitano particolari velocità di rotazione per offrire la massima efficienza, sparisce la prima necessità di montare una trasmissione. E se muovere la leva del cambio sarà sempre meglio che premere “solo” l’acceleratore, in molte situazioni la comodità dell’automatico si fa sentire già oggi. In più, considerando che gran parte delle case produttrici passerà all’elettrico nei prossimi anni, non si tratta di una scelta limitata a Volkswagen. Ma di quello che vedremo prossimamente su tutte le auto.