Auto

Volvo XC40: Car of the Year al salone di Ginevra

Si sa, per entrare nell'olimpo dell'automobilismo è necessario superare diverse fatiche cercando di convincere una giuria composta da 60 giornalisti di 23 paesi delle proprie caratteristiche positive. Quest'anno è la volta di Volvo XC40, il neonato SUV compatto della casa svedese che ha saputo persuadere unanimemente la commissione.

Il concorso mira a valutare le automobili candidate al titolo di auto dell'anno secondo precisi parametri di esame. Si parte dal design, guardando in particolare all'originalità e alla propensione all'andare in controtendenza al mercato contemporaneo.

IMAG2484

Citando il verbale della giuria, la XC40 è caratterizzata da "uno stile più giovanile, denotato equamente dall'esterno e dall'interno, che proietta la vettura verso un mercato differente dai suoi fratelli maggiori XC60 e XC90, scegliendo la strada dell'eleganza e della comodità la dove altri hanno cercato la sportività". Evidentemente l'intenzione della casa di Göteborg  è quella di rendersi appetibile ad una fascia di consumatori più giovane, interessata comunque alle linee guida del marchio, ecologia e sicurezza senza rinunciare all'eleganza.

IMAG2470

Si procede con la dotazione tecnologica e la sicurezza in marcia, sia attiva che passiva. XC40 ha colpito la giuria per l'ottima distribuzione tecnologica, ripartita tra i numerosi allestimenti possibili. Trovano spazio anche nell'allestimento di partenza Il grande schermo centrale con orientamento verticale da 9" (tipico del sistema di infotainment "sensus" di  XC60 e 90), il clima bi-zona, sensori di parcheggio e fari full-LED.

IMAG2475

Ricca è anche la dotazione di sicurezza, che vanta il collaudato sistema IntelliSafe, che permette di rilevare la presenza di pedoni o ciclisti nella traiettoria di marcia e di aiutare il conducente ad effettuare la manovra di emergenza al fine di evitare l'ostacolo. È presente anche il lane assist che aiuta il conducente a rientrare nella propria corsia in seguito, per esempio, ad una perdita di concentrazione. Sono disponibili anche il cruise control adattivo, il sistema di frenata automatica di emergenza e il blind spot assist.

IMAG2481

Che dire un ottimo risultato per la nuova XC40 che, con un voto medio di 5.5 si è aggiudicata 325 punti (contro i 242 della seconda classificata, la Seat Ibiza).