Benzina gratis per te, se fai il bravo automobilista

Si chiama Smartphoners, è un'app made in Italy e conta già oltre 9000 iscritti. Il suo scopo è incoraggiare una guida sicura e responsabile, premiando gli automobilisti più attenti tramite incentivi concreti. Tra i premi messi in palio dagli sponsor ad esempio ci sono anche buoni benzina con importi fino a

1500 euro.

L'idea è venuta all'imprenditrice romana Olimpia Bolla dopo che un giorno ha rischiato un incidente grave per rispondere a un SMS. Il problema riguarda tantissimi automobilisti, ma - vissuto sulla propria pelle - ha scosso Bolla che, da brava imprenditrice, ha poi subito trasformato la propria esperienza in un prodotto.

The Best Way To Stop Texting While Driving

Detto fatto, ha avviato una collaborazione con Alessandro Lambiase della società di sviluppo software Next Adv, Vittoria Gresele e Bianca Gresele, e ha creato Smartphoners, con l'obiettivo di educare i giovani alla guida responsabile premiando i comportamenti corretti anziché cercando di reprimere quelli errati.

Il funzionamento dell'app è semplicissimo. Disponibile sia per Android che per iOS, una volta installata tiene conto di diversi parametri, tra cui le distanze percorse e gli SMS o le telefonate ignorate (a meno di non avere un auricolare), ma anche i limiti di velocità. A ciascuna azione corretta saranno poi assegnati dei punteggi. Ad esempio, si riceve un punto per ogni chiamata a cui non si risponde o 20 punti per ogni amico invitato che decide di aderire.

woman on smartphone in car while driving 640x435

Partecipando poi alla già folta community, sarà possibile confrontare i risultati raggiunti per accumulare i punti necessari a ottenere i premi. In pratica Smartphoners propone un approccio motivazionale positivo, molto simile a quanto fanno già le app per il fitness, che cercano di spingere l'utente a ottenere risultati sempre migliori tramite la sfida e l'emulazione positiva. La proverete?

Pubblicità

AREE TEMATICHE