Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
1 minuto

BookRepublic punta online sugli e-book italiani

Inaugurato ieri BookRepublic, la piattaforma di distribuzione online di libri digitali. Il sito web, rivolto principalmente alla piccola e media editoria, al momento offre il database più ricco di libri in lingua italiana.

BookRepublic ha aperto i battenti durante la giornata di ieri. Il progetto si definisce come il primo e il più grande, a livello italiano, servizio di distribuzione di libri online per la piccola e media editoria. Con 500 titoli disponibili, e l'intenzione di raddoppiarli entro settembre, il sito offre una vasta selezione di narrativa e saggistica italiana e straniera.

BookRepublic

Oltre a consentire acquisti online, il sito si pone come una vera e propria piattaforma di distribuzione, garantendo alle case editrici i mezzi necessari per l'intero processo di digitalizzazione e commercializzazione dei propri cataloghi cartacei. Il sito, che ha scelto il formato epub per i propri libri digitali, offre anche un servizio di statistiche trasparenti e aggiornate in tempo reale, in modo da consentire a tutti gli editori l'andamento dei propri titoli. I grandi nomi dell'editoria italiana rimangono a guardare, in attesa della fine delle vacanze.

E-book

Previste per quest'autunno le piattaforme di Mondadori con 1400 titoli e del gruppo Edigita che riunendo Feltrinelli, Gems e Rizzoli può contare su ben 2000 titoli.

Vuoi ricevere aggiornamenti su #Tablet Android?
Iscriviti alla newsletter!