Hot topics:
2 minuti

BT e Symantec insieme per la sicurezza degli endpoint

In base all'accordo le aziende e gli utenti potranno disporre di una protezione integrata e una soluzione di endpoint security ad alta efficienza

BT e Symantec insieme per la sicurezza degli endpoint

BT, provider di servizi e soluzioni di comunicazione, e Symantec, azienda di sicurezza informatica, hanno annunciato la disponibilità di una nuova soluzione per la protezione degli endpoint per le aziende  clienti di BT.

In base all'accordo il  portfolio di prodotti e servizi di sicurezza di BT si arricchisce delle tecnologie per la protezione degli endpoint di Symantec. L'obiettivo dichiarato è di supportare i clienti nell'affrontare con una infrastruttura di sicurezza consolidata e intelligente il panorama delle minacce in rapida evoluzione.

L'offerta Symantec Endpoint Protection 14comprende tecnologie come il machine learning, memory exploit mitigation, analisi di file reputation e monitoraggio in tempo reale dei comportamenti, un insieme che permette di disporre, ha osservato BT, di una protezione real-time dalle minacce, dagli attacchi 'zero-day' e dai ransomware.

Symantec Endpoint Protection si aggiunge alle nove soluzioni di Symantec già a disposizione dei clienti di BT, che possono installare e gestire i prodotti di Symantec da una consolle di gestione unificata.

 "La progressiva migrazione al cloud e la trasformazione digitale innalzano ulteriormente l'importanza della sicurezza degli endpoint. Con l'introduzione nel nostro già ampio portfolio di sicurezza della protezione degli endpoint di Symantec, stiamo ulteriormente potenziando la nostra capacità di supportare i clienti di fronte alle crescenti minacce informatiche. Ciò è parte integrante dell'impegno comune di BT e Symantec nell'aiutare le organizzazioni di tutte le dimensioni a mantenersi sicure mentre costruiscono il loro futuro digitale.", ha commentato Mark Hughes, CEO di BT Security:

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #IT Pro?
Iscriviti alla newsletter!