Reseller

3CX aggiunge la Web conference al suo Phone System

3CX ha annunciato la disponibilità del servizio di web conferencing all'interno della versione 12.5 della soluzione VoIP software-based, 3CX Phone System. Grazie al 3CX WebMeeting gli utenti hanno la possibilità di condurre gratuitamente video conferenze fino a un massimo di dieci partecipanti. Una soluzione che agevola i meeting tra personale aziendale, soprattutto quelli in sedi diverse, senza la necessità di installare client o scaricare plug-in aggiuntivi, ma semplicemente cliccando un link. 

La soluzione 3CX WebMeeting sfrutta, infatti, l'integrazione con la WebRTC di Google, la tecnologia open source che consente ai browser di effettuare video chat in real time. Commercializzata con licenze basate sul numero effettivo dei partecipanti piuttosto che sull'utente, 3CX WebMeeting è una soluzione semplice e conveniente da implementare per le aziende. Le licenze disponibili sono da 10, 25, 50 o 100 partecipanti contemporanei. 

Nick Galea, CEO di 3CX, ha commentato: "L'integrazione nativa del sistema di web-conferencing nel nostro PBX porta concretamente la Unified Communication a un livello completamente nuovo, consentendo a qualsiasi utente di organizzare videoconferenze in modo rapidissimo. Con la tecnologia WebRTC priva di agenti i partecipanti accedono alle conferenze con la massima semplicità, senza la necessità di alcun plug-in. L'obiettivo della Unified Communication è proprio questo e da oggi 3CX ne favorisce la realizzazione".