Reseller

A Carlo Purassanta il timone della filiale italiana di Microsoft

Arriva dalla filiale francese di Microsoft, Carlo Purassanta, dove ricopriva da gennaio 2011 la carica di direttore della pisione Servizi. Adesso, a partire da febbraio, avrà l’incarico di Amministratore Delegato della filiale italiana in cui metterà al servizio dell’azienda la sua esperienza maturata nel settore IT e in particolare nel mercato cloud e dei servizi.

Carlo Purassanta, amministratore delegato di Microsoft Italia

L’obiettivo che porterà avanti in Microsoft è quello della crescita ma anche quello dichiarato di supporto alla digitalizzazione delle imprese, della pubblica amministrazione e dei cittadini italiani nel nostro Paese dove Microsoft conferma il suo sforzo nel portare le sue competenze e tecnologie per accelerare la modernizzazione delle infrastrutture nazionali. 

Prima di entrare in Microsoft Purassanta ha passato quattordici anni in Ibm, alla guida di perse aree di business in Francia e in Europa, con l’incarico di Network Services Executive, Direttore dei Servizi di Infrastruttura e, successivamente, Senior Business Development Executive per i progetti strategici di Outsourcing nell’area Sud Ovest Europa. Ha inoltre ricoperto l’incarico di portavoce di IBM per la strategia e l’offerta di cloud computing.