Reseller

Accenture apre le porte del Liquid Studio a Milano

Uno spazio dedicato all'innovazione per supportare lo sviluppo e la realizzazione di nuove idee nell'ottica di favorire la digital transformation.

È il nuovo Liquid Studio che Accenture ha aperto a Milano, che opererà in stretta collaborazione con quello presente in Silicon Valley. L'obiettivo del centro sarà aiutare le aziende ad accelerare il proprio percorso di innovazione, trasformando le loro idee in applicazioni e servizi concreti, con l'utilizzo di tecnologie e architetture innovative, intelligent automation e nuove metodologie di sviluppo software.

In questo spazio i clienti potranno ideare, progettare, testare e realizzare applicazioni innovative più in linea con le nuove esigenze di business.

Accenture offrirà il supporto dei propri professionisti e consentirà di sperimentare tecnologie emergenti quali serverless architectures, dynamic language e nuove metodologie di sviluppo, tra cui continuous integration. I clienti potranno così sviluppare applicazioni utilizzando architetture e piattaforme cloud, principi di sviluppo rapido come Agile e DevOps, lightweight frameworks e plug and play microservices-based architectures.

Inoltre il centro offre e servizi di migrazione su piattaforme cloud e di modernization, per cui i clienti possono rendere i loro sistemi pronti per il mondo digitale. Con l'utilizzo dell'automazione intelligente è invece possibile ridurre significativamente i tempi di sviluppo applicativo.

Alessandro Marin Senior Managing Director Accenture Technolgy lead ICEG JPG
Alessandro Marin di Accenture 

Un altro aspetto interessante del centro è che consente alle aziende di beneficiare dell'ecosistema di alleanze di Accenture, mettendo a disposizione le tecnologie d'avanguardia e le competenze digitali offerte da player del mercato e facendo leva su open innovation e start up community.

"Nel Liquid Studio le aziende sperimentano l'innovazione con workshop immersivi, attività di realizzazione di prototipi e sessioni di design thinking a loro dedicate, verificandone l'applicazione concreta al loro business. E' un laboratorio in cui si entra con un'idea e si esce con un vero e proprio prototipo in pochi giorni – afferma Alessandro Marin, Senior Managing Director, Accenture Technology per l'Italia, l'Europa Centrale e la Grecia -. Nel centro le aziende possono toccare con mano tecnologie di frontiera quali Artificial Intelligence, automazione intelligente, Internet of Things e realtà aumentata, e capire come queste possono migliorare la loro operatività e la customer experience e far crescere il business".