Software & Hardware

Acquisti online senza paura con il protocollo 3D Secure 2

Qualcuno ne avrà già sentito parlare, altri meno. Il 3D Secure 2 è un nuovo approccio all’autenticazione attraverso la condivisione sicura dei dati, l’identificazione biometrica e un’esperienza cliente ottimizzata per i dispositivi mobile.

Si tratta di una generazione successiva della versione 1.0, che porta una serie di benefici per utenti a livello globale. La prima compagnia ad integrarlo è stata Adyen.

È la piattaforma di pagamento che dallo scorso settembre offre la soluzione 3DS 2 ai propri clienti, e che ci ha illustrato in cosa consiste.

“Il protocollo 3DS2 consentirà lo scambio di dati elaborati fra banche e merchant: la trasmissione delle informazioni avverrà in background, senza che i clienti percepiscano alcun cambiamento nel processo di acquisto, attraverso più di 100 potenziali data point” – ci dice.

Proseguendo: “Il risultato? La disponibilità di maggiori informazioni consentirà un contrasto alle frodi più efficace e tassi di autenticazione più alti che si tradurranno immediatamente in un’esperienza di pagamento per i clienti più sicura e soddisfacente”.

Il 3D Secure 1.0 spesso ha causato interruzioni involontarie delle procedure di pagamento, soprattutto sui dispositivi mobili. Con Secure 2.0 invece le cose dovrebbero andare diversamente, con l’autenticazione che verrà completamente integrata nel processo di vendita.

Nella maggior parte dei casi, le informazioni saranno sufficienti per autenticare il consumatore senza dover passare attraverso ulteriori passaggi. Tuttavia, capiterà di dover gestire transazioni più rischiose o che dovranno soddisfare gli standard richiesti da PSD2.

In questo caso, l’implementazione sviluppata da Adyen sarà in grado di aiutare a progettare il percorso di gestione più adeguato, scegliendo fra differenti opzioni: sistema passivo, a due fattori o biometrico.

“Grazie ad Adyen, siamo andati molto avanti nel processo di implementazione ma questo ci consentirà di garantire ai nostri clienti transazioni online ottimali quando 3D Secure 2 diventerà obbligatorio” – ha spiegato Meetic, una delle compagnie che ha beneficiato del Securo 2.0 di Adyen.

Come lei, anche Uber: “Abbiamo scelto la soluzione 3DS di Adyen per le sue caratteristiche innovative, la sua facilità di implementazione e l’esperienza del team”.