IT Pro

AMD lancia la nuova piattaforma Open 3.0

La piattaforma rilasciata da AMD con il nome Open 3.0 si prefigge di abilitare guadagni sostanziali in termini di flessibilità, efficienza e costi operativi, e questo grazie ad una semplificazione nel progetto della scheda madre con un singolo prodotto che risulterebbe in grado di rispondere alle diverse esigenze di carichi di lavoro, come quelli richiesti per il calcolo ad alte prestazioni, le infrastrutture cloud e lo storage. La piattaforma, osserva AMD, si basa su un progetto innovativo ed è ottimizzata per eliminare caratteristiche che nei server tradizionali risulato tipicamente sovradimensionate.

AMD Open 3.0 si basa sul nuovo processore AMD Opteron della serie 6300, ed è una soluzione che può essere installata in tutti gli ambienti rack standard da 19" senza la necessità di apportare modifiche, così come in ambienti a standard Open Rack.

Come prima fase del rilascio, sistemi di pre-produzione basati sulla piattaforma Open 3.0 sono attualmente stati resi disponibili per clienti selezionati. Soluzioni commerciali prodotte da Quanta Computer e Tyan si prevede saranno invece disponibili tramite Avnet Electronics Marketing, Penguin Computing ed altri integratori entro la fine del primo trimestre di quest’anno.