Software & Hardware

Appian annuncia Appian Connected Claims per le assicurazioni

Durante la conferenza virtuale AppianEUROPE20, Appian ha presentato Appian Connected Claims per il settore assicurativo. La suite di applicazioni integrate e modulari è progettata per ridurre la complessità operativa dei sinistri assicurativi con un approccio configurabile che offre una visibilità completa e in tempo reale sul ciclo di vita dei sinistri.

Appian Connected Claims consente agli assicuratori di unificare i dati dei loro sistemi e database di sinistri esistenti (senza trasferire i dati) in modo da produrre un’unica vista a 360 gradi del cliente e del sinistro. Questa nuova visibilità è volta a colmare le lacune e le inefficienze dei loro attuali processi dei sinistri.

appian gartner

I risultati sono una più rapida liquidazione dei sinistri e una migliore esperienza cliente, riducendo al contempo il costo dell’elaborazione dei sinistri e accelerando i tempi di chiusura. «Appian Connected Claims è veloce da implementare e configurabile perché è costruita sulla piattaforma di automazione low-code Appian. Può sfruttare tutte le funzionalità della piattaforma Appian, inclusi Appian Intelligent Document Processing (IDP) e Robotic Process Automation (RPA)» spiega l’azienda.

IDP consente di risparmiare migliaia di ore di lavoro all’anno eliminando il caricamento manuale di moduli utilizzando l’IA per convertire i dati non strutturati, bloccati nei moduli, in dati strutturati senza l’intervento umano. Appian RPA utilizza i bot per accedere ai sistemi legacy non API e accelerare il recupero e l’aggiornamento dei dati attraverso i sistemi di back-end”.

Nella “The Forrester Wave: Insurance Agency Portals, Q3 2020”, Appian ha ricevuto i punteggi più alti tra tutti i fornitori nelle categorie Strategia e Offerta attuale, mentre nella “The Forrester Wave: Automated Life Insurance Underwriting Systems, Q4 2019”, l’analista del settore ha osservato: “Appian si distingue per il suo solido focus sui processi e sul case management”.

«L’ottimizzazione dei sinistri è un obiettivo costante per gli assicuratori. Le attuali condizioni di mercato rendono più che mai urgente affrontare le inefficienze e le perdite economiche causate dalle lacune nei processi. Appian Connected Claims unifica i dati, riduce la complessità operativa e mette direttamente nelle mani dell’assicuratore un adeguato controllo per facili cambiamenti» ha dichiarato Michael Heffner, Vice President of Solutions and Industry Go To Market di Appian.