IT Pro

Applicazioni mobili e cloud: test più veloce grazie ad HP

Si amplia il portafoglio prodotti HP per l' Application Lifecycle Management con soluzioni software pensate per migliorare le attività di pianificazione e sviluppo, ridurre i costi di testing e velocizzare il rilascio delle applicazioni.

Per aumentare le prestazioni di test sono state rilasciate le versioni 12 dei software HP LoadRunner e HP Performance Center, che comprendono nuove funzionalità di testing basate sul cloud. L'utilizzo del cloud per questo tipo di operazioni abilita funzioni di load-generation su larga scala e favorisce la riduzione degli investimenti di esercizio grazie a un ambiente di gestione integrato. Prevede anche l'integrazione con strumenti di sviluppo come Jenkins e di monitoraggio della produzione come Google Analytics.

A supporto degli ambienti mobile HP ha rilasciato alcuni prodotti per il testing funzionale e prestazionale. HP Anywhere Enterprise Mobility è una soluzione per effettuare test in condizioni reali su dispositivi mobili che consente di accedere a script di prova e di caricare risultati e difetti su HP Application Lifecycle Management e HP Quality Center Enterprise in mobilità.HP Sprinter for Mobile rende più veloce il test delle applicazioni mobili e l'eliminazione dei difetti che influiscono sulla loro funzionalità, mentre Shunra Network Virtualization for HP Software punta a migliorare l'accuratezza e l'affidabilità delle performance di testing riproducendo condizioni reali di rete.

Infine, per arricchire la user experience e migliorare la qualità delle applicazioni, HP ha rilasciato HP Application Lifecycle Management 12 e HP Quality Center Enterprise 12 che si avvalgono di un'interfaccia utente accessibile da vari browser al cui interno viene incorporato HP Business Process Testing 12, un tool che permette di impostare test automatici semplificati. HP Application Lifecycle Management 12 e HP Quality Center Enterprise 12 prevedono nuove funzioni di definizione e gestione dei requisiti la cui integrazione con HP Agile Manager consente l'allineamento critico con i processi di sviluppo Agile.

"Grazie all'integrazione di capacità di testing prestazionali e funzionali in una fase precoce del ciclo di vita dell'applicazione – ha affermato Bernd Schlotter, senior vice president, application delivery management HP Software – HP consente alle imprese di fornire applicazioni software mobili, ibride e cloud, innovative, che costituiscono il motore della crescita del business con una velocità senza precedenti e senza compromessi sulla qualità".

Da aprile è prevista la disponibilità in modalità SaaS (Software as a Service) di HP Application Lifecycle Management 12, HP Quality Center Enterprise 12, HP Performance Center 12, HP Unified Functional Testing 12 e HP Business Process Testing 12.