Scenario

AWS lancia un nuovo acceleratore per le startup

AWS lancia Startup Loft Accelerator, un “acceleratore virtuale” di dieci settimane per le startup europee in fase iniziale che cercano di costruire e scalare il loro prodotto su AWS.

I partecipanti potranno accedere ad una vasta comunità di imprenditori, consulenti, esperti e investitori per condividere conoscenze, esperienze e consigli.

Inoltre, le aziende potranno partecipare al programma AWS Activate, che include fino a 25.000 dollari in crediti da spendere per i servizi AWS, un anno di abbonamento AWS Business Support gratuito per un massimo di 5.000 dollari, accesso ai modelli di infrastruttura predefiniti e offerte esclusive riservate ai membri.

Gli esperti aziendali e tecnici di AWS lavoreranno a stretto contatto con le startup per perfezionare i piani aziendali e per fornire indicazioni su argomenti come finanza, marketing e risorse umane. Inoltre, partner di AWS Accelerator forniranno anche contenuti dedicati come parte di AWS Startup Loft Accelerator.

“Il nostro nuovo AWS Startup Loft Accelerator offre agli imprenditori esattamente ciò che conta di più quando avviano un’azienda: l’accesso agli strumenti, alle competenze e alle risorse di cui hanno bisogno per dare vita alle loro idee” ha affermato Kellen O’Connor, Director, EMEA Startups all’AWS.

aws

Le domande sono aperte per tutte le startup dell’Unione Europea, del Regno Unito e di Israele, che intendono sfruttare al meglio l’infrastruttura di AWS. Le prime 25 startup inizieranno all’inizio del 2022, con il programma che si espanderà in più Paesi dell’EMEA nei prossimi mesi. Le startup interessate possono candidarsi per partecipare qui.

“Lanciamo l’AWS Startup Loft Accelerator, un programma di accelerazione virtuale in fase iniziale nell’EMEA. I partecipanti avranno una formazione personale su misura con accesso a consulenti esperti, investitori e alcuni degli imprenditori di maggior successo al mondo, che hanno costruito le loro imprese su AWS” ha affermato l’azienda.

Le candidature aprono a novembre 2021 per tutte le startup in Unione Europea, Regno Unito e Israele, che cercano di costruire e scalare il loro prodotto su AWS. La prima tranche di 25 startup sarà operativi agli inizi del 2022, con il programma che si espanderà ad altri paesi dell’EMEA nei prossimi mesi”.