Reseller

Brother e Datalogic insieme per il settore Healthcare

Il produttore di soluzioni per la stampa, Brother ha avviato una collaborazione con Datalogic, attiva nel settore dell'acquisizione automatica dei dati e dell'automazione industriale con lo scopo estendere le soluzioni per l'etichettatura e per la stampa da mobile al settore Healthcare, ma non solo.

La partnership si estende a livello europeo e permette di affiancare ai dispositivi di Datalogic, tra cui i lettori di codici a barre, una serie di soluzioni Brother per l'etichettatura e per la stampa da mobile. 

 

TD 2130NHC Situ 23

 

Per iniziare Brother introdurrà nel settore Healthcare la gamma di stampanti per etichette Serie 2000, di cui fanno parte i quattro modelli: TD-2020, TD-2120N, TD-2130N e TD-2130NHC. Questi prodotti consentono di stampare diverse tipologie di etichette in alta qualità e in modalità wireless mantenendo elevati standard di sicurezza e di tracciabilità.

La stampante top di gamma su cui Brother intende puntare è la TD-2130NHC, la quale è in grado di stampare differenti prodotti per diversi utilizzi, come per esempio: i braccialetti dei pazienti, etichette per i dosaggi, etichette per patologie, biglietti per segnare gli appuntamenti ed etichette per i vetrini da microscopio.

Queste stampanti possono inoltre essere utilizzate in altri ambiti, come il retail, per la stampa di etichette nel settore alimentare, codici a barre e così via. Nella partnership con Datalogic sono incluse anche le soluzioni di stampa da mobile di Brother come la gamma PJ7, la gamma TD4, e le gamme RJ3 e RJ4.