Reseller

CBT con Trend Micro analizza rischi e soluzioni degli attacchi Cryptolocker

Si riceve una email, da mittenti conosciuti, con allegati apparentemente leciti e inoffensivi, che non lascia sospetti di sorta, e in completa buona fede ci si mette in balia di cybercriminali che, dietro richiesta di riscatto, minacciano di criptare e di rendere inaccessbili i file residenti sul proprio computer.

Si tratta del Cryptolocker, una delle ultime, e più infide, novità dell'ampio catalogo di malware che l'industria criminale ha realizzato, mettendo scompiglio tra utilizzatori, singoli o aziendali, proprio per la natura di insospettabilità che la contraddistingue.

Un vero e proprio antidoto pare non esistere, e l'unica protezione possibile risulta essere un equilibrio tra prevenzione e cura, sfruttando le più innovative ed efficaci tecnologie disponibili sul mercato insieme a una cultura della sicurezza, sia da parte delle aziende, sia dei propri dipendenti.webinar

Importanti indicazioni su come fare fronte a questa nuova categoria di attacchi, saranno l'oggetto del webinar dal titolo “Cryptolocker: limite di frontiera della Cyber Security” che CBT ha organizzato in collaborazione con Trend Micro il 26 marzo.

Un'ora di approfondimento, liberamente e gratuitamente accessibile da remoto, dal proprio pc, in cui verranno analizzate le potenzialità del rischio e i comportamenti da tenere per prevenire l'attacco e le eventuali soluzioni per sanare i sistemi colpiti.loCBT

I temi saranno trattati sotto vari aspetti con indicazione del percorso da seguire per ottimizzare i processi di Security Risk Management, in chiave Cyber Protection. Nella prima parte gli interventi saranno a cura di Stefano Chiccarelli, Ethical Hacker esperto di Sicurezza informatica, Patrick Gada, Senior Sales Engineer di Trend Micro e Marco Balduzzi, Senior Security Researcher di Trend Micro.

A seguire Denis Cassinerio, Direttore della BU Security di CBT, illustrerà le competenze del team dedicato e l'approccio consulenziale del system integrator in grado di analizzare e sviluppare progetti e assessment mirati in base alle specifiche esigenze del cliente in tema di sicurezza.Micro

In un mercato in cui sono già presenti diversi player CBT intende differenziarsi offrendo in tema di Sicurezza IT una proposta “smart” alla portata di tutte le aziende e in grado di garantire affidabilità e velocità di execution. Le organizzazioni devono considerare che la sicurezza non è più, ormai, solo un tema informatico, ma riguarda tutti i livelli aziendali e deve essere nell’agenda del top management di ogni impresa.

Appuntamento al live Webinar, il 26 marzo dalle ore 12.00 alle 13.00

La partecipazione è gratuita previa registrazione

Registrati ora