IT Pro

Check Point protegge i sistemi di controllo industriale

Ci sono alcune tipologie di attacchi che possono provocare danni non soltanto a delle aziende o istituzioni ma ad intere comunità. Per esempio nel caso di attacco a sistemi di controllo industriali (ICS – Industrial Control Systems) si possono avere ripercussioni sui sistemi di distribuzione dell'elettricità e dell'acqua e delle reti di trasporto. Ciò significa che  un attacco informatico su questi sistemi, sia virtuale sia fisico, ha la potenzialità di bloccare l'intera rete elettrica di una comunità e di danneggiare i sistemi e le linee di produzione.

Il fornitore di sicurezza Check Point Software Technologies ha di recente esteso la sua soluzione di sicurezza per i sistemi di controllo industriali (ICS – Industrial Control Systems) con una nuova appliance 1200R security gateway grazie alla quale le aziende possono avere maggiore visibilità e controllo delle proprie reti SCADA, e potranno prevenire e rilevare le minacce alle reti stesse.

Check Point 1200R è un nuovo gateway di sicurezza specificamente costruito e reso robusto per essere utilizzato in ambienti difficili e installazioni remote in condizioni analoghe a quelle che si trovano negli impianti di generazione e nelle sottostazioni di distribuzione dell'energia elettrica. L'appliance 1200R completa l'attuale famiglia di prodotti Check Point di sicurezza per i gateway ed è in grado di fornire la completa visibilità e controllo del traffico SCADA per prevenire gli attacchi alle reti, alle apparecchiature e ai processi logici.

Check Point 1200R
Check Point 1200R

Le caratteristiche dell'Appliance 1200R di Check Point comprendono:

  • Gateway di sicurezza Check Point completa con porte 6x1GbE e throughout del firewall di 2Gb/s
  • I più completi protocolli ICS/SCADA disponibili, compresi Modbus. MMS, DNP3, IEC60870-5-104, IEC 61850, ICCP, OPC, BACnet, Profinet, Siemens Step7 e molti altri
  • Dimensioni compatte, senza ventilatori o parti in movimento, la gamma di temperature operative, da -40°C e 75°C, supera gli standard.
  • Rispetta le più stringenti specifiche: IEC 61850-3, IEEE 1613 e IEC 60068-2.

I rapporti sulle minacce pubblicati dal Next Generation SmartEvent di Check Point forniscono dati completi sul traffico SCADA per consentire investigazioni dettagliate in caso di incidente. Grazie a Check Point Compliance Blade la soluzione garantisce anche il rispetto delle regole previste.