IT Pro

Compuware gestisce le prestazioni applicative PHP

Compuware ha rilasciato Deep Transaction Management per PHP una soluzione per la propria piattaforma di gestione delle prestazioni  Compuware APM.
La piattaforma per l'Application Performance Management di Compuware supporta i framework PHP più noti, compreso Zend e la visibilità all'interno dei database MySQL e prevede una copertura che si estende ad altri sistemi backend come Java, .NET, C/C++, big data, MQ, Message Broker e mainframe.

Con il rilascio di Deep Transaction Management per PHP Compuware APM mette a disposizione una soluzione che integra funzioni di gestione dell'esperienza dell'utente, visibilità sui Web-server, analisi approfondita del codice PHP, accesso al database e chiamate esterne.

Compuware APM si avvale della tecnologia brevettata PurePath Technology per fornire  visibilità sulle applicazioni in PHP in diverse modalità:

• attraverso Deep Transaction Management individua, mappa e monitorizza le transazioni PHP attraverso i diversi livelli distribuiti fornendo informazioni sui tempi di risposta e sullo stato di salute dell'host;
• fornisce una User Experience Management (UEM) integrata combinando l'esperienza utente basata sull'utilizzo di browser e di dispositivi mobili con una visibilità approfondita del lato server; per esempio, fornisce l'analisi automatica di tutte le visite utente e dei click all'interno di pagine generate dinamicamente;
• effettua in modo automatizzato una Impact Analysis sull'infrastruttura, che consente agli operatori di osservare l’impatto dell’infrastruttura server PHP sottostante sulle applicazioni e sulle transazioni, con dashboard pronte che mettono in relazione lo stato di salute del sistema con le prestazioni di business;
• permette agli utenti delle applicazioni di collaborare in maniera più semplice e di vedere gli stessi dati con viste personalizzate ciascuno in base al proprio ruolo grazie al fatto che Compuware APM Deep Transaction Management è stata sviluppata su una piattaforma comune.