IT Pro

Con Hitachi dati più mobili, produttivi e nel Cloud

Hitachi Data Systems (HDS), ha annunciato nuove funzioni per l'intero portafoglio Hitachi Content Platform (HCP) con cui si è proposta di supportare le nuove esigenze per quanto riguarda la mobilità dei dati nel cloud, il supporto del personale operante sul territorio, la produttività individuale e la sicurezza integrata dei dati.

Il nuovo storage Hitachi HCP S10, amplia poi la preesistente architettura ibrida con l'aggiunta di un ulteriore livello a basso costo. L’azienda ha anche aggiornato Hitachi Data Ingestor e HCP Anywhere, con l'obiettivo di  consentire l’accesso in mobilità, in modo sicuro e unificato, sia ai dati in cloud che a quelli gestiti presso le sedi aziendali.

HDS ha espanso la sua linea di soluzioni HCP e facilitato lo spostamento dei dati nel Cloud

Il nuovo portafoglio HCP consente alle aziende, nella vision strategica della società giapponese, di effettuare una transizione fluida verso i nuovi ambienti IT: cloud, supporto alla mobilità, l’adozione di open source e di architetture orientate ai servizi.

In sintesi, le nuove funzioni di Hitachi Content Platform sono  volti a consentire di:

  • Ampliare gli investimenti nel cloud per fornire servizi cloud dai costi ottimizzati, tramite l'impiego di tecnologie e servizi che permettono di allineare di volta in volta la soluzione adottata al reale valore aziendale dei dati.
  • Consentire l'implementazione di architetture cloud ibride per avvantaggiarsi della flessibilità e scalabilità che deriva dell’integrazione di private e public cloud.
  • Dotare i dipendenti di strumenti mobili che ne incrementino la produttività e la competitività, fornendo un accesso unificato e sicuro ai dati, sia che si trovino in cloud che in azienda.

Hitachi Content Platform S10 è una soluzione di tipo plug-and-play che si avvale di tecnologia disco ad alta capacità e di tipo consumer, e che adotta tecniche di protezione dei dati di tipo erasure coding, in modo da garantire una protezione a lungo termine a costi molto convenienti.

Dati e contenuti possono essere migrati in modo trasparente sulla piattaforma S10 tramite la funzionalità di tiering adattativo di HCP, che peraltro è la medesima funzione che già permette di spostare i contenuti meno acceduti sui principali servizi di cloud pubblico, quali Hitachi Cloud Service for Content Archiving, Amazon S3, Microsoft Azure, Verizon Cloud e Google Cloud Storage.