IT Pro

Con Riverbed più prestazioni per le applicazioni business

Riverbed ha reso disponibili il set di tool di sviluppo denominato Riverbed FlyScript che include una gamma di risorse per estendere le funzionalità delle sue piattaforme di accelerazione delle prestazioni applicative.

FlyScript mette a disposizione di sviluppatori, operatori e system integrator una gamma di funzionalità adatte per un'ampia gamma di applicazioni a partire dall'automazione dei compiti ripetitivi quali configurazione, deployment, monitoraggio e analisi dei guasti. Inoltre, favorisce lo sviluppo di soluzioni di integrazione e la costruzione di policy e di viste personalizzabili in linea con le esigenze delle moderne architetture IT virtualizzate e di tipo software defined.

Scenario d'utilizzo degli strumenti di sviluppo Riverbed FlyScript

Attraverso le API REST (REepresentation State Transfer) è possibile gestire la configurazione delle diverse piattaforme Riverbed inclusi i prodotti Cascade Shark, Cascade Profiler e Stingray Traffic Manager. Queste interfacce di programmazione mettono a disposizione degli sviluppatori funzioni per semplificare l'accesso ai dati grezzi e migliorare la gestione della configurazione delle soluzioni Riverbed in accordo a un modello di servizio Web based.

Riverbed ha anche introdotto Python Software Development Kit (SDK), un ambiente che utilizza un linguaggio di scripting open source per abilitare lo sviluppo di moduli e applicazioni personalizzati. L'SDK è costruito sopra le API REST per semplificare il processo di scrittura del codice.

Le API e l'SDK resi disponibili da Riverbed rispondono all'esigenza di configurare servizi in modo programmatico e di gestire il ciclo di vita dei prodotti virtuali quali il software Stingray Traffic Manager e le appliance Cascade Shark all'interno di data center di nuova generazione di tipo software defined.