IT Pro

Connettività e streaming high speed con Zyxel

Zyxel ha ampliato la gamma di soluzioni per la connettività, introducendo nel proprio portfolio i router basati sul recente standard per le reti wireless, l’802.11ac, che va a sostituire l’attuale 802.11n, migliorandone le performance sotto numerosi punti di vista.

 I nuovi dispositivi, grazie allo standard, osserva Zyxel, permettono di ottenere connessioni più stabili ed affidabili, grazie ad una tecnologia che funziona su una frequenza diversa da quella utilizzata da tutti gli altri dispositivi, ovvero 5 GHz anziché 2.4 GHz.

Il risultato è una maggiore disponibilità di banda, con il conseguente incremento nella velocità della connessione, adatta anche per streaming video e audio di altissima qualità, oltre all’utilizzo fluido di applicazioni su smartphone e tablet.

Il router Zyxel NBG6503

In particolare, NBG6503, pensato per l’uso domestico ma che anticipa di poco tre prodotti di fascia alta, dedicati al mercato di PMI e Enterprise, garantisce una velocità di trasferimento dati di 750 Mbps in modalità dual-band simultanea. Trasmette sulla banda 5 GHz con protocollo AC a 450 Mbps, supportata dai dispositivi mobili di ultima generazione, permettendo streaming audio/video di altissima qualità. 

Contemporaneamente trasmette sulla banda 2.4 GHz con protocollo N a 300 Mbps per il trasferimento dei file e la navigazione internet. La tecnologia Wi-Fi Multimedia (WMM) utilizzata sul router gestisce automaticamente le priorità delle diverse tipologie di traffico per ottimizzare le prestazioni audio, video e voce sulla rete wireless.

Sulla rete cablata, inoltre, grazie alla funzionalità Quality of Service (QoS) configurabile, è possibile assicurare un corretto funzionamento dello streaming video, del VoIP e dei download.