IT Pro

Continua il successo del VoIP: ecco il perché

Pagina 1: Continua il successo del VoIP: ecco il perché

I dati di mercato confermano  le previsioni di una crescente accettazione fatte dagli analisti per la voce su IP. La cosa è in ogni caso sotto gli occhi di tutti. Guardandosi intorno basta poco per rendersi conto della rapidità con cui si sono diffusi smartphone e tablet e le nuove tecnologie per le telecomunicazioni via IP fruibili tramite tali dispositivi, un progresso epocale, confermato anche da numerose ricerche di mercato.

La Transparency Market Research, evidenzia 3CX,  produttore di  centralini IP software-based per Windows,  ha rilevato in proposito che il mercato globale dei servizi VoIP, che registrava nel 2013 un valore pari a 70.9 miliardi di dollari, è destinato a raggiungere i 136.76 miliardi di dollari nel 2020, con un tasso di crescita annuo del 9.7%. Visti i tempi un tasso del tutto invidiabile. 

3CX VoIP
Continua a crescere l'interesse per il VoIP

Quanto all'Italia, dal 12° Rapporto Censis-Ucsi del marzo 2015 sulla comunicazione, promosso da Rai, Mediaset e Telecom Italia, emerge un dato significativo: il 16,2% degli utenti web italiani (71% di tutti i cittadini), osserva 3CX, effettua chiamate tramite i servizi VoIP, anche se non sempre lo sanno. Ma vediamo assieme al produttore di Pbx quali sono i motivi alla base di una tale accettazione.

Quello che si prefigura come il principale motore dell'attuale e prevedibile  successo di questo mercato è l'adozione di dispositivi "smart", tra cui smartphone e tablet, nel settore privato ed aziendale. Ma non si tratta solo di questo. Ulteriori impulsi di natura infrastrutturale rendono infatti l'adozione del VoIP ancora più interessante. Tra questi in particolare:

  • I servizi VoIP erogati in "hosting",  ritenuti ideali per chi  si pone l'obiettivo di incrementare la produttività degli utenti aziendali mobili.
  • La crescente fruibilità di servizi VoIP erogati tramite infrastrutture WiFi, per andare incontro alla domanda di una maggior flessibilità degli strumenti per le telecomunicazioni impiegabili con dispositivi wireless.
  • La possibilità apparsa di recente sul mercato di effettuare videochiamate di gruppo gratuite, o conferenze web, per rispondere alla necessità di team virtuali e dipendenti remoti di comunicare faccia a faccia pur trovandosi a migliaia di chilometri di distanza.

C'è un dato di fatto certo: molti dipendenti lavorano da remoto e sono mobili, dipendono quindi da smartphone e tablet per le proprie comunicazioni e per la conduzione del loro business quotidiano, compreso la realizzazione di meeting virtuali tra  gruppi di lavoro, dipendenti o clienti, anche mentre sono in viaggio. La crescente frequenza di utilizzo di tali strumenti e la crescente importanza conferita alle Tlc in mobilità contribuiscono alla crescita del VoIP, che per ora, conferma 3CX, non da segno di rallentamento.

I benefici economici ed operativi del VoIP

Nel complesso, quelli citati agiscono come fattori propulsori corresponsabili della crescita del mercato VoIP e che forniscono reali benefici alle aziende. Tre  quelli che possono essere considerati i principali. Con  l'aiuto di 3CX esaminiamoli in sintesi nei paragrafi seguenti.