Tom's Hardware Italia
Software & Hardware

Cosa sono HP Workpath e HP Command Center

Si amplia la piattaforma cloud con oltre 50 app per le stampanti, che promettono di rendere le attività semplici e intuitive e arriva anche una A3 con modalità di stampa avanzata

HP ha annunciato alcune innovazioni dedicate al mondo del printing che promettono agli utenti di integrare, senza soluzione di continuità, flussi di lavoro basati su documenti cartacei e digitali. Si tratta di HP Workpath e HP Command Center, rivolti a partner e clienti HP che vogliono creare, gestire e distribuire applicazioni in maniera rapida e semplice.

Il fine? Facilitare quei processi aziendali complessi, come l’invio di note spese o l’archiviazione digitale di documenti. HP ha inoltre ampliato il proprio portafoglio di dispositivi A3 e introdotto nuove funzionalità per garantire la sicurezza del parco dispositivi.

«Le soluzioni che presentiamo oggi sono state progettate tenendo presente innanzitutto le esigenze dei nostri clienti» ha dichiarato Tuan Tran, Incoming President della divisione Imaging, Printing and Solutions di HP Inc.

«Reinventando il ruolo della stampante negli ambienti di lavoro, forniamo agli utenti mobili e digitali di oggi strumenti più intelligenti e integrati, che consentono loro di portare a termine le attività in modo sicuro e più efficiente, ovunque e in qualsiasi momento».

HP Workpath

HP Workpath è una nuova piattaforma cloud con cui i partner possono creare applicazioni o accedere alle app esistenti e installarle direttamente sul dispositivo multifunzione. Ad esempio, i dipendenti ora possono scansionare le ricevute e inviare una nota spese direttamente da un’app Concur sulla stampante.

Scansionare una fattura cartacea direttamente in Sage Intacct sulla stampante, collegarla a un ordine di acquisto e inviarla. Scansionare un documento cartaceo e, tramite un’app sulla stampante, salvarlo direttamente in una cartella condivisa di Microsoft Teams o Google Docs.

Attualmente sono disponibili più di 300 sviluppatori e 50 applicazioni HP Workpath, tra cui app specifiche di settore per la sanità, l’istruzione e la Pubblica Amministrazione. HP prevede di arrivare a circa 70 app entro l’inizio del 2020.

HP Command Center è una piattaforma basata sul cloud che consente ai provider di servizi di gestire le unità multifunzione e distribuire le applicazioni HP Workpath in remoto. Offre inoltre ai partner la possibilità di diversificare le proprie offerte trovando, accedendo, consigliando e sottoscrivendo un abbonamento alle applicazioni HP Workpath, in modo da proporre ai clienti soluzioni di maggior valore.

Come anticipato, la nuova serie di stampanti Color LaserJet Enterprise MFP M776 e HP Color LaserJet Enterprise M856 mira ad un output di qualità dei colori, ai fini di marketing e documenti professionali. Una nuova modalità di stampa offre una gamma più ampia di colori e un ulteriore livello di vivacità e lucentezza, particolarmente pensate per opuscoli e altri materiali pubblicitari.

Inoltre, la tecnologia Custom Color Manager di HP assicura un’elevata corrispondenza dell’output dei colori di qualsiasi combinazione di documento/dispositivo, senza costosi sistemi di corrispondenza dei colori.

HP sta inoltre introducendo HP Color LaserJet Managed E85055, una versione gestita della serie 800, che presenta un costo per pagina inferiore e funzionalità specificamente progettate per le esigenze dei provider di servizi a contratto.

HP Workpath sarà disponibile per i Premier Partner, gli sviluppatori e i clienti HP in tutto il mondo alla fine del 2019, così come HP Command Center. Il portafoglio ampliato di dispositivi A3 e le funzionalità di sicurezza avanzate di HP sono già disponibili per i partner di canale. Infine, il supporto SCEP per HP JetAdvantage Security Manager sarà disponibile a dicembre.