IT Pro

Customer service più facile con Team Viewer

TeamViewer, uno dei principali fornitori di software per il controllo remoto e i meeting online, ha annunciato la avvenuta integrazione del proprio software per il supporto remoto nel sistema Zendesk, azienda ch eopera nell’offerta di soluzioni di customer service basate su cloud. Tramite l'integrazione gli agenti possono avviare sessioni di supporto TeamViewer direttamente da un ticket di assistenza Zendesk.

L’integrazione è disponibile per i clienti Zendesk. Per utilizzare il supporto remoto con TeamViewer, i clienti devono avere una licenza TeamViewer. L’app di integrazione TeamViewer è scaricabile dal sito  Zendesk.

Schermata Zendesk-TeamViewer

 Tramite l'integrazione lo staff IT può fornire supporto remoto a server e computer con sistema operativo Windows, Mac e Linux da qualsiasi computer Mac o Windows e dai dispositivi mobile.   Corollario non secondario è che, evidenzia la società, i problemi tecnici possono essere risolti in tempo reale insieme al cliente. 

TeamViewer ha recentemente rilasciato un’API pubblica e ha in programma di estendere la propria offerta per l’integrazione in soluzioni service desk, CRM e di gestione dei sistemi. Ciò permette alle aziende di integrare le funzionalità TeamViewer nei principali sistemi aziendali.

I vantaggi sono numerosi: il processo di supporto remoto può essere creato nelle soluzioni CRM o di helpdesk e nelle piattaforme di E-Commerce; i meeting online posso essere avviati da qualsiasi applicazione utilizzata quotidianamente come ad esempio la posta elettronica e la contabilità; possono essere creati report sull’utilizzo e i dati sull’utente possono essere condivisi in altre applicazioni.