Reseller

Da Avast il 40% di margine ai dealer che… vogliono cambiare

Avast Software ha deciso di consolidare la propria presenza sul mercato italiano puntando all'ampliamento della propria rete di partner attraverso un pacchetto di proposte rivolto ai rivenditori che già vendono altre soluzioni antivirus.

Il vendor intende allettare il canale assicurando margini di guadagno sulle vendite fino al 40%. Inoltre, si propone sul mercato con una gamma di prodotti corporate che tendono ad associare la semplicità d'uso, la velocità d'esecuzione e il massimo livello di protezione garantito ai device delle reti aziendali.

Avast, dunque, insieme ai distributori AtSecurity, BI@Work, Milestone Consultants, Multiwire, ai quali ha affidato la commercializzazione delle proprie soluzioni, e ai rivenditori che si aggiungeranno, mira alla diffusione capillare, sul territorio Italiano, delle release di classe business avast! Endpoint Protection, avast! Endpoint Protection Plus, avast! Endpoint Protection Suite e avast! Endpoint Protection Suite Plus, comprese all'interno dell'offerta di sicurezza del vendor e indirizzate sia all'utenza delle piccole e medie imprese che alle grandi aziende ed alla pubblica amministrazione e agli istituti scolastici.

Chi è interessato a diventare Partner Avast per l'Italia, può contattare l'azienda al seguente indirizzo: http://www.avast.com/it-it/reseller-form.php