Manager

Da HP una stampante desktop superveloce

Le piccole e medie imprese sono sempre alla ricerca di nuovi modi di risparmiare sui costi e di ottenere di più, utilizzando meno risorse, ha dichiarato Luca Motta, Printing Systems Category Director, Printing and Personal Systems Group, HP. "La risposta", evidenzia, "la si può trovare nella nuova gamma HP Officejet Pro X Series, che ritiene essere la soluzione ideale per una stampa professionale a più alta velocità e con costi ridotti) rispetto alle stampanti laser e con consumi notevolmente inferiori, anche energetici".

In particolare, sfruttando la tecnologia HP PageWide (la piattaforma a getto d'inchiostro di ultima generazione di HP) HP Officejet Pro X Series permette di stampare documenti professionali di alta qualità fino a 70 pagine al minuto, diventando così, osserva HP, la stampante desktop più veloce secondo il Guinness dei Primati.

La tecnologia HP PageWide permette di stampare quattro colori di inchiostro pigmentato originale HP alla volta su un foglio di carta in movimento. Mentre la carta si muove, la testina di stampa resta ferma, consentendo alla HP Officejet Pro X Series di stampare in modo rapido e, cosa parimenti apprezzabile in ambienti di ufficio, silenzioso.

Un altro elemento che HP ritiene contribuisca a differenziare e a qualificare il prodotto è che le cartucce HP 970 e 971 sono a base di inchiostri pigmentati di lunga durata e a rapida asciugatura, in modo da permettere di ottenere una qualità di stampa duratura e professionale, con un mix di colori e interazioni con la carta ottimizzati per una stampa ad alta velocità.

HP ha inoltre annunciato due nuove stampanti HP Officejet Pro che saranno disponibili in primavera, HP Officejet Pro 251dw Printer e HP Officejet Pro 276dw Multifunction Printer (MFP), con un costo per pagina stimato del 50% inferiore alle stampanti laser.