Manager

Da Wildix e Bticino una soluzione per l’ambito sanitario

Dalla collaborazione tra Wildix, società che sviluppa soluzioni di comunicazione integrata, e Bticino, azienda che opera nel settore della domotica e degli impianti elettrici è nata un'interessante soluzione che si indirizza a case di riposo e strutture sanitarie.

Il sistema prevede che un degente possa richiedere l’intervento di un addetto sanitario tramite una pulsantiera Bticino che trasmette la chiamata a un dispositivo cordless W-AIR Wildix associato, tramite un numero interno, a uno specifico operatore. La chiamata viene indirizzata ai cordless del personale in servizio sotto forma di messaggio vocale preregistrato (personalizzabile) e di stringa di testo sul display, fornendo indicazioni sulla tipologia di allarme e sulla postazione da cui proviene la richiesta.

La soluzione Wildix W-AIR sfrutta la tecnologia wireless CAT-iq (Cordless Advanced Technology – Internet quality) in grado di combinare traffico telefonico e dati per rendere disponibile molteplici funzioni, come la possibilità di consultare lo stato di presence dei collaboratori sul dispositivo cordless. Il sistema W-AIR è scalabile; ogni sistema supporta la registrazione fino a 200 utenti e offre un raggio di copertura di 50 metri indoor e 300 metri outdoor.

Il sistema di chiamata Bticino si basa su tecnologia BUS/SCS, per il trasporto e la gestione della segnalazione tra tutti i dispositivi: pulsantiera paziente, terminali di camera e di presidio, display di corridoio, lampada di segnalazione collocata all'esterno della stanza di degenza.

Tutti gli eventi sono registrati e possono essere successivamente visualizzati per garantire un controllo sulla qualità del servizio fornito, con la possibilità di identificare il personale che ha ricevuto la chiamata.